Valle Del SaccoToday

Anagni, ancora nessuna notizia di Simone Trulli. Oltre 50 persone impegnate nella ricerca, un elicottero ed i cani molecolari

Dopo altre 5 ore di ricerche, dopo quelle del primo giorno, con oltre 50 uomini delle forze dell’ordine, purtroppo, ancora non si hanno notizie di Simone Trulli. Il 40enne residente a Gavignano, ma

Soccorsi Simone Trulli2

Dopo altre 5 ore di ricerche, dopo quelle del primo giorno, con oltre 50 uomini delle forze dell’ordine, purtroppo, ancora non si hanno notizie di Simone Trulli. Il 40enne residente a Gavignano, ma

originario di Montelanico, che da vererdì mattina ha fatto perdere le sue tracce. Con il passare delle ore cresce l’ansia tra i familiari e fra tutti coloro che lo conoscevano sul posto anche la moglie, l’anziana madre, il Sindaco di Gavignano Avv. Datti e quello di Gorga Nadia Cipriani che è anche parente di Simone.

L’uomo uscito per l’abituale corsa di allenamento mattutino ha lasciato l’auto (ritrovata nel tardo pomeriggio aperta con il telefonino, il portafogli ed il giaccone) su una stradina, via comunale osteria della Fontana, in località Villa Magna in comune di Anagni. Sabato mattina la macchina dei soccorsi si è rimessa in moto di buon ora e sono oltre 50 le persone impiegate nella ricerca che stanno scandagliando in maniera concentrica, dal luogo del ritrovamento della macchina, l’ampia zona attraversata dal fiume sacco è stata scandagliata nei due lati con i Cani dei Vigili del Fuoco Chira un Labradoe r Fix Bordercollie i quali hanno guidato un plotone di persone deilla protezione Civili tra le stazioni della FS di Anagni e Sgurgola . Nel fiume i sommozzatori del Corpo dei Vigili del Fuoco hanno messo un gommone con sopra una telecamera che sta scandagliando l'acqua proprio sotto il ponte di Villa Magna. Da Roma, purtroppo, dopo qualche ritardo per i permessi di sorvolo in questi giorni straordinari del giubileo, anche un elicottero dei Vigili del fuoco, e due drioni con telecamera ad alta definizione, i carabinieri della compagnia di Anagni e Colleferro, moltissimi volontari delle varie protezioni civili di Montelanico, Gorga, Segni ed Anagni ed i poliziotti di Colleferro. Simone, sergente maggiore di professione, faceva parte della squadra di atletica leggera dell’aeronautica militare e dalla Capitale sta partendo un pullman con una quarantina di suoi compagni che daranno una mano nelle ricerche. Speriamo che al più presto si riescano ad avere notizie sull’uomo e soprattutto che si riesca a trovare ancora in vita.

GF (Vietata la rirpoduzione delle foto senza previa autorizzazione)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento