Giovedì, 21 Ottobre 2021
Anagni Anagni

Anagni, arrestati due fratelli con l'hobby dello spaccio

I Carabinieri del NORM della  Compagnia di Anagni, nel corso di specifici servizi mirati al contrasto della fenomenologia dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 21enne ed un 33 

I Carabinieri del NORM della Compagnia di Anagni, nel corso di specifici servizi mirati al contrasto della fenomenologia dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 21enne ed un 33 enne (quest'ultimo già agli arresti domiciliari per altri reati) nonché denunciato in stato di libertà un 25enne, fratelli, cittadini albanesi residenti in Anagni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito di perquisizione personale sono stati trovati in possesso di gr. 2,4 di sostanza stupefacente del tipo cocaina già confezionata in 4 dosi pronta per essere smerciata. La successiva perquisizione estesa al proprio domicilio permetteva di rinvenire ulteriori gr.7,2 della medesima sostanza stupefacente, confezionata in 13 dosi, nonché nr.2 bilancini di precisione e materiale vario utilizzato per il confezionamento delle dosi.

La sostanza stupefacente ed il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza di quel Comando in attesa del rito direttissimo.

COMPAGNIA DI ALATRI

Trevi nel Lazio, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà un 64enne del luogo per aver realizzato un manufatto in muratura in zona sottoposta a vincolo idrogeologico e paesaggistico, senza le previste autorizzazioni.

COMPAGNIA DI SORA

A Fontechiari, i militari della Stazione di Vicalvi hanno controllato e identificato un 51enne cittadino marocchino residente nella provincia di Vicenza, già censito per reati contro il patrimonio, che si aggirava senza giustificato motivo nei pressi di obiettivi sensibili di quel centro. Ricorrendone i presupposti di legge lo stesso è stato proposto per l'irrogazione della misura di prevenzione del F.V.O. con divieto di ritorno nel suddetto comune per tre anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, arrestati due fratelli con l'hobby dello spaccio

FrosinoneToday è in caricamento