menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
giuseppe felli

giuseppe felli

Anagni, Avv. Felli relatore al convegno Amministrazione condivisa di Trevignano Romano

Il presidente del Consiglio comunale di Anagni, avvocato Giuseppe Felli, sarà uno dei relatori al convegno “Amministrazione condivisa” in programma sabato 21 febbraio alle 10.30 presso il cinema Palma di Trevignano Romano.

Il presidente del Consiglio comunale di Anagni, avvocato Giuseppe Felli, sarà uno dei relatori al convegno "Amministrazione condivisa" in programma sabato 21 febbraio alle 10.30 presso il cinema Palma di Trevignano Romano.

L'iniziativa è organizzata dal comitato civico "Trevignano Romano Bene Comune" per la cura del territorio e da Labsus (Laboratorio per la sussidiarietà) presieduto da Gregorio Arena, che interverrà in apertura dei lavori.

Il presidente Felli porterà al convegno l'esperienza di Anagni, primo Comune del Lazio a dotarsi di un Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani, approvato dal Consiglio comunale e presentato in un convegno tenuto nella Sala della Ragione alla presenza di Arena.

A Trevignano Romano interverranno, inoltre, l'assessore all'ambente del Comune di Bracciano Paola Lucci, l'assessore all'ambiente del Comune di Anguillara Sabazia Enrico Stronati, l'assessore all'istruzione di Anguillara Sabazia Maria Rosaria Botti e Costantino Del savio, vice sindaco di Trevignano Romano.

IMU TERRENI AGRICOLI PRESENTATO RICORSO AL TAR

La Giunta comunale di Anagni ha deliberato il ricorso al Tribunale amministrativo regionale del Lazio contro il pagamento dell'Imu sui terreni agricoli. Il Comune di Anagni aderisce così all'iniziativa dell'Anci che si oppone al tributo richiesto per i terreni agricoli che si trovano nei centri non montani che godono dell'esenzione.

Si tratta di una tassazione voluta dal Governo che vede molte amministrazioni comunali in dissenso, ritenendo il tributo una penalizzazione della categoria degli agricoltori. In questo senso si è mossa anche l'Associazione nazionale dei Comuni del Lazio.

Il ricorso, come spiega proprio una nota del l'Anci, non sospende il pagamento del tributo che scade domani, martedì 10 febbraio. < La decisione finale su tutti i contenziosi - dice infatti il presidente della seconda sezione de Tar Lazio, titolare della vicenda Imu - verrà assunta a seguito dell'udienza di merito già fissata al 17.6.2015.

Alla luce di quanto sopra si è definitivamente chiarito che - salvo che non intervengano nuovi provvedimenti governativi - va pagata l'Imu agricola non avendo alcun effetto generale la sospensiva concessa fino al 4 febbraio in uno dei tanti giudizi in corso

L'amministrazione comunale di Anagni guidata dal sindaco Fausto Bassetta auspica un pronunciamento favorevole nei confronti dei numerosi Comuni che hanno voluto, con il ricorso, venire incontro ai proprietari dei terreni coltivabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento