menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassino 2

Cassino 2

Anagni, bambini in caserma per capire la benemerita e imparare la legalità

Con la visita di sessanta alunni, accompagnati da cinque insegnanti, della scuola primaria Istituto Comprensivo del 1° Circolo di Anagni, prosegue il ciclo di incontri presso il Comando Compagnia Carabinieri di Anagni, inserito nel protocollo...

Con la visita di sessanta alunni, accompagnati da cinque insegnanti, della scuola primaria Istituto Comprensivo del 1° Circolo di Anagni, prosegue il ciclo di incontri presso il Comando Compagnia Carabinieri di Anagni, inserito nel protocollo d'intesa tra l'Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell'Istruzione, denominato "Contributi dell'Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità".

Nell'occasione sono stati trattati i temi tipici della cultura della legalità, quali i danni derivanti dall'uso di sostanze stupefacenti e dall'alcool, il rispetto del codice della strada ed il corretto utilizzo di internet. Rilevante l'interesse mostrato dagli studenti, soprattutto per i veicoli e le attrezzature tecnologiche utilizzate per il servizio istituzionale. A corollario delle visite sono in corso di programmazione e realizzazione le conferenze presso le Scuole medie e superiori. La Dirigente Dott.ssa Matilde MANNI, ha voluto ringraziare l'Arma dei Carabinieri per l'incontro.

CASSINO, A LEZIONE DI LEGALITÀ E LE MISSIONI INTERNAZIONALI DEI CARABINIERI

Questa mattina, nell'ambito delle iniziative connesse al protocollo d'intesa tra l'Arma dei Carabinieri della Compagnia di Cassino, ed il Ministero dell'Università e della Ricerca sulla "formazione della cultura della legalità" e tra il Ministero della Difesa e il citato MIUR, nel progetto "Forze Armate e Giovani", il Tenente Massimo Esposito, Comandante del NORM della Compagnia di Cassino, ha tenuto un incontro presso la Scuola Media "Diamare" di Cassino, alla presenza del dirigente scolastico, personale docente e circa 50 studenti.

L'ufficiale si è soffermato su alcuni argomenti d'attualità quali: violenza in genere, bullismo e cyber bullismo, illustrando ai presenti le nozioni essenziali che distinguono i comportamenti del bullo e della vittima. Ha evidenziato inoltre come tale fenomenologia sfoci spesse volte in gravi reati quali: rissa, lesioni, minacce, istigazione a delinquere etc..

Poi, facendo tesoro dell' esperienza personale maturata nell'ambito della missione NATO IFOR - JOINT ENDEAVOUR, nella Bosnia Herzegovina, ha illustrato ai presenti l'importanza delle Missioni Internazionali, che vedono impegnati i militari italiani in aree belliche di altri paesi.

L'attenzione dei partecipanti è stata altissima e molte sono state le domande di approfondimento rivolte all'Ufficiale dagli studenti, che hanno apprezzato molto l'iniziativa e la vicinanza dell'Arma ai cittadini

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento