rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Anagni Anagni

Anagni, caccia a coloro che abbandonano rifiuti con multe salatissime

Il sindaco Fausto Bassetta ha disposto un incremento di servizi, da parte della Polizia Locale, per contrastare il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti nel territorio anagnino, anche attraverso interventi coordinati con Carabinieri, Guardia di...

Il sindaco Fausto Bassetta ha disposto un incremento di servizi, da parte della Polizia Locale, per contrastare il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti nel territorio anagnino, anche attraverso interventi coordinati con Carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo Forestale.

<L'abbandono dei rifiuti - rileva Bassetta - costituisce pratica di inciviltà e un non lieve danno all'ambiente e al paesaggio. Inoltre, comporta aggravi economici al Comune costretto a programmare appositi interventi di bonifica con costi rilevanti>. Il sindaco, inoltre, ricorda che la normativa punisce con la sanzione amministrativa da 300 a 3000 euro chiunque abbandona rifiuti sul territorio, sanzione che aumenta fino al doppio se si tratta di rifiuti pericolosi, assicurando che l'Ente da questo punto di vista sarà inflessibile. Gli organi di polizia, quindi, sono chiamati anche ad adottare misure operative mirate per cogliere in flagranza i contravventori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, caccia a coloro che abbandonano rifiuti con multe salatissime

FrosinoneToday è in caricamento