menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
giovani2

giovani2

Anagni, il Sindaco Bassetta e la sua lista incontrano i giovani per avviarli in politica

Il sindaco Fausto Bassetta ha incontrato, sabato pomeriggio, un gruppo di giovani per ascoltare le loro esigenze e coinvolgerli nella partecipazione alla vita pubblica. L’iniziativa, organizzata dalla Lista Bassetta nella sede di via della...

Il sindaco Fausto Bassetta ha incontrato, sabato pomeriggio, un gruppo di giovani per ascoltare le loro esigenze e coinvolgerli nella partecipazione alla vita pubblica. L'iniziativa, organizzata dalla Lista Bassetta nella sede di via della Peschiera, ha visto la presenza di numerosi ragazzi, soprattutto studenti di scuole superiori e universitari, che hanno avviato un percorso di confronto con gli amministratori.

<Questo incontro - ha detto Bassetta ai giovani - rientra nell'ottica della nuova politica che intendiamo attuare per la nostra città: amministrare attraverso il contributo di tutti e con la massima trasparenza. Negli ultimi anni, a tutti i livelli, la politica è stata distante e si è consumata nelle stanze segrete. In un momento in cui si vivono situazioni delicate, con una crisi che erode le nostre certezze e il nostro futuro - ha aggiunto il sindaco - prevalgono la rabbia e il disincanto. Ma la rabbia non porta proposte, bensì distruzione. Invece noi vogliamo costruire, anzi ricostruire e questo non si può fare senza il contributo dei giovani che saranno gli amministratori di domani. Insieme possiamo dimostrare che la politica non è il male assoluto, purtroppo è questo il messaggio che sta passando, ma che può essere uno strumento di discussione, dialogo e crescita>. Bassetta ha inoltre parlato della responsabilità che gli amministratori sono chiamati ad assumersi ogni giorno e del compito che essi hanno di prendersi cura dei problemi, ma soprattutto ha voluto ascoltare le opinioni della giovane platea.

I presenti non si sono tirati indietro, elencando una serie di richieste che vanno dal miglioramento dei servizi per chi viaggia alla realizzazione di punti di aggregazione, dalla valorizzazione dei beni archeologici del territorio alla necessità di ampliare l'offerta culturale.

Da questo primo incontro, dovrebbe nascere una collaborazione più strutturata tra amministrazione e giovani attraverso gruppi di studio e commissioni da integrare con quelli già avviati dai rappresentanti della Lista Bassetta.

All'iniziativa hanno partecipato anche il consigliere comunale Elvio Giovannelli Protani e gli assessori Fabio Roiati e Marco Vari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento