Valle Del SaccoToday

Anagni, controllati i pullman delle gite scolastiche

Continua l’iniziativa “gite sicure” predisposta dal Comando Compagnia di Anagni nei confronti dei veicoli interessati al trasporto degli studenti nelle programmate gite scolastiche. Infatti, nel pomeriggio di ieri (13 gennaio 2016),

Continua l’iniziativa “gite sicure” predisposta dal Comando Compagnia di Anagni nei confronti dei veicoli interessati al trasporto degli studenti nelle programmate gite scolastiche. Infatti, nel pomeriggio di ieri (13 gennaio 2016),

nell’ambito della collaborazione con gli Istituti Scolastici, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Anagni hanno effettuato i previsti controlli dei pullman e relativi conducenti, con i quali i ragazzi del Convitto Nazionale Regina Margherita di Anagni dovevano partire alla volta della Capitale, per una visita guidata presso il teatro Eliseo. Accertata la regolarità dei documenti e l’idoneità dei mezzi, i conducenti sono stati autorizzati a partire.

OSTERIA DELLA FONTANA, A SCUOLA DI LEGALITÀ CON I CARABINIERI

Nell’ambito delle iniziative connesse con il “Progetto di informazione al Cittadino” promosso dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Frosinone e disposto dal Comando Compagnia CC di Anagni, nella serata del 13 gennaio u.s., personale della Compagnia di Anagni ha incontrato i cittadini residenti nella frazione di Osteria Della Fontana di Anagni.

Nel corso dell’incontro sono state illustrate ai partecipanti notizie di carattere generale in cui opera l’Arma dei Carabinieri, le tipologie di truffe perpetrate ai danni di anziani e tematiche correlate, sulla sicurezza in casa, in strada e sui mezzi di comunicazione e, più specificatamente, sulla nozione di “Polizia di Prossimità” con l’obiettivo di realizzare la “centralità del cittadino”, mediante articolati piani di prevenzione ed il costante contatto con la popolazione che le Forze dell’Ordine possono conseguire solamente dimostrando vicinanza, disponibilità e professionalità.

Molti sono stati i quesiti rappresentati dai numerosi partecipanti che si sono dimostrati molto interessati soprattutto sui suggerimenti dati dai relatori ed, in particolare, sulle modalità di richiesta degli interventi e sulle indicazioni circa le condotte da adottare per difendersi dalle truffe, dai furti e dai reati contro la persona, accogliendo con favore e disponibilità l’invito a collaborare con le Forze dell’Ordine in qualità di “Sentinelle della sicurezza.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Frosinone ancora una volta sotto i riflettori nazionali a livello enogastronomico: la Rai spiega il "metodo Dolcemascolo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento