Valle Del SaccoToday

Anagni, denunciato titolare d’azienda per inquinamento ambientale

Nella mattinata di ieri, in Anagni, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di accertamenti iniziati nello scorso mese di febbraio, deferivano in stato di libertà un 64enne, amministratore di un'azienda del luogo, poiché responsabile di...

foto n. 3 Cassino

Nella mattinata di ieri, in Anagni, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di accertamenti iniziati nello scorso mese di febbraio, deferivano in stato di libertà un 64enne, amministratore di un'azienda del luogo, poiché responsabile di inquinamento ambientale. I militari operanti, unitamente a personale dell’Arpa Lazio, rilevavano che l’azienda, sita nella zona industriale della cittadina, sin dall’inizio della propria attività nell’anno 2015, non aveva mai richiesto la prescritta autorizzazione ambientale unica per l’emissione di fumi in atmosfera, nonché era sprovvista di certificazione di agibilità dell’intero stabile adibito ad azienda di produzione. Nella circostanza venivano deferiti in stato di libertà un 44enne ed un 48enne del luogo per omissione atti d’ufficio, in quanto nonostante fossero a conoscenza di quanto sopra, non emettevano alcun provvedimento, permettendo all’azienda di continuare la produzione nonostante la mancanza dei requisiti richiesti.

ANAGNI, 70 RAGAZZI DEL “BOTTINI” DI PIGLIO VISITANO LA COMPAGNIA DEI CARABINIERI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

foto n. 3 Cassino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento