Valle Del SaccoToday

Anagni, deve scontare 9 mesi arrestato 53enne

Ad Anagni, i militari della locale Stazione traevano in arresto un 53enne del luogo, con precedenti per reati contro il patrimonio, in esecuzione all’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone...

Carabinieri Alatri

Ad Anagni, i militari della locale Stazione traevano in arresto un 53enne del luogo, con precedenti per reati contro il patrimonio, in esecuzione all’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, dovendo lo stesso espiare la pena di 9 mesi di reclusione per furto aggravato in concorso.

FERENTINO , 38 ENNE DEVE SCONTARE OLTRE UN ANNO IN GALERA PER TENTATA RAPINA

Ieri pomeriggio, in Ferentino, i militari della locale Stazione traevano in arresto un 38enne di nazionalità romena, con precedenti per reati contro la persona ed il patrimonio, in esecuzione all’ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone, dovendo lo stesso espiare una pena di 1 anno, 1 mese e 4 giorni di reclusione per tentata rapina aggravata.

CASSINO, ARRESTATA UNA 26ENNE PER POSSESSO DI DROGA

A Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nell’ambito di predisposti servizi finalizzati alla prevenzione e repressione del consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto, per resistenza a Pubblico Ufficiale, una 26enne già censita per reati in materia di stupefacenti, rapina e atti persecutori.

La predetta era stata notata, a piedi, nei pressi della stazione ferroviaria, mentre si aggirava, in compagnia di un uomo, in atteggiamento sospetto. Sottoposti a perquisizione personale, la donna veniva trovata in possesso di grammi 0,33 di sostanza stupefacente, del tipo “cocaina”, confezionata con cellophan. La stessa, durante l’operazione di polizia, allo scopo di eludere la perquisizione, si scagliava contro i militari operanti, procurando ad uno di essi, delle lesioni.

Stante i presupposti di legge la donna veniva tratta in arresto e, successivamente, come disposto dall’A.G., condotta in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione mentre lo stupefacente veniva posto sotto sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La prevenuta è stata anche segnalata alla Prefettura di Frosinone, quale assuntrice di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento