Valle Del SaccoToday

Anagni, don Lorenzo e il Miracolo della Luce

Domenica mattina, dopo aver spalancato la Porta Santa, una luce intensa ha riempito lo spazio tra le ante, esaltando l’immagine del vescovo Lorenzo apparso in un’effige particolare.

 

Domenica mattina, dopo aver spalancato la Porta Santa, una luce intensa ha riempito lo spazio tra le ante, esaltando l’immagine del vescovo Lorenzo apparso in un’effige particolare. L’aspetto dell’amatissimo Pastore non era quello del ciociaro di media statura e corporatura; le braccia allargate ad accogliere i fedeli, erano i bracci della Croce della Salvezza, il simbolo della cristianità che mai come oggi necessita di sostegno e partecipazione. Il video esclusivo testimonia quei momenti destinati a restare nella Storia. Geronimo

Potrebbe Interessarti

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento