menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
convegno europa

convegno europa

Anagni, partita la tre giorni per conoscere le leggi europee per ottenere finanziamenti per enti e privati

Lunedì 19 gennaio la seconda giornata dell’iniziativa “Europa in Comune” promossa dall’amministrazione di Anagni guidata dal sindaco Fausto Bassetta in collaborazione con Regione Lazio e Promoter.

Lunedì 19 gennaio la seconda giornata dell'iniziativa "Europa in Comune" promossa dall'amministrazione di Anagni guidata dal sindaco Fausto Bassetta in collaborazione con Regione Lazio e Promoter.

Si tratta di un seminario sui programmi di finanziamento comunitario e sulle modalità di partecipazione a progetti europei di ricerca e innovazione che si terrà dalle 14 alle 18 nella sala conferenze della biblioteca comunale. La giornata è indirizzata soprattutto a dipendenti comunali e associazioni, con lezioni di Claudio Prandoni, responsabile dell'area progetti della Promoter, e Manuele Bono, responsabile della segreteria generale della Promoter. Un terza giornata (seminario sulla rendicontazione nei progetti europei) è in calendario martedì 20 gennaio dalle 9 alle 13, sempre nella biblioteca comunale. Sono iniziative che fanno seguito al convegno "Le opportunità di finanziamento dell'Unione Europea" tenuto venerdì scorso nella Sala della Ragione per illustrare le opportunità offerte nei prossimi anni dalla Commissione Europea e spiegare come accedere ai finanziamenti. Il sindaco, aprendo i lavori, ha evidenziato che il Comune di Anagni ha puntato su questo settore strategico - tanto da avere un apposito assessorato alle politiche dei fondi strutturali e agli investimenti europei, guidato da Raffaella Santucci - proprio per le risorse che gli enti locali possono ottenere per sviluppare il proprio territorio. <E in tempi di crisi - ha aggiunto - questo assume anche il valore di una concreta esigenza>. L'assessore Santucci, che ha organizzato le tre giornate, ha evidenziato l'importanza di guardare verso l'Europa e di entrare nell'ottica di sfruttare al meglio i programmi di finanziamento che la Commissione Europea propone. E' stata Antonella Fresa, direttore generale della Promoter, ad illustrare i programmi di finanziamento comunitario e le opportunità che essi offrono, a partire da Horizon 2020 che mette in campo una serie di risorse a disposizione anche degli enti locali. Inoltre, sono state spiegate le modalità della collaborazione tra Promoter e Comune di Anagni che ha portato l'amministrazione comunale a partecipare - per la prima volta - ad un progetto europeo relativo ai beni culturali. Al convegno ha partecipato il consigliere regionale Daniela Bianchi, che definendo <lungimirante> la scelta dell'amministrazione Bassetta di avere un assessorato specifico sul settore, ha sottolineato come i finanziamenti europei possono essere di beneficio anche per l'area della Valle del Sacco. Giorgio Pugliese, dirigente dell'area "Programmazione Economica" della Regione Lazio, ha illustrato la strategia politico-programmatica per il 2014-2010 dell'Ente. Infine, Lucio Migliorelli ha portato al convegno i saluti del consigliere regionale Mauro Buschini, impossibilitato a partecipare.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento