Valle Del SaccoToday

Anagni, esercitazioni antincendio per i volontari Radio Soccorso coadiuvati dai colleghi e Poli e Monti Prenestini

Un'esercitazione, per essere pronti in caso di incendio, dei volontari del Radio Soccorso di Anagni guidati da Giordano Bruno si è tenuta domenica scorsa nell'area della sede dell'associazione di protezione civile.

protezione civile addestramento

Un'esercitazione, per essere pronti in caso di incendio, dei volontari del Radio Soccorso di Anagni guidati da Giordano Bruno si è tenuta domenica scorsa nell'area della sede dell'associazione di protezione civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Alla giornata di addestramento hanno partecipato anche i volontari del Guppo Comunale di Protezione civile di Poli e del Gruppo di Protezione civile Monti Prenestini, che hanno voluto questa dimostrazione per non farsi trovare impreparati in vista della stagione estiva.

Nel corso della giornata i volontari di protezione civile, dopo aver simulato un incendio boschivo, si sono coordinati per spegnerlo e mettere in sicurezza l’area, con l’utilizzo delle attrezzature e mezzi che hanno in dotazione.

Presente il consigliere comunale Giuseppe De Luca, delegato del Comune di Anagni alla Protezione civile, che ha espresso grande soddisfazione per l’impegno e la professionalità dei volontari, definiti <una grande risorsa per il nostro territorio>. Da parte del sindaco Fausto Bassetta un ringraziamento a tutti i volontari per quanto fanno tutto l'anno in caso di necessità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento