rotate-mobile
Anagni Anagni

Anagni, festa grande per i primi cento anni di Giuseppa Gismondi

Il sindaco Fausto Bassetta ha portato gli auguri dell’amministrazione comunale di Anagni, domenica scorsa, alla centenaria Giuseppa Gismondi. La donna, molto lucida nonostante l’età, tanto che ha cantato interamente l’Inno di Mameli insieme ai...

Il sindaco Fausto Bassetta ha portato gli auguri dell’amministrazione comunale di Anagni, domenica scorsa, alla centenaria Giuseppa Gismondi. La donna, molto lucida nonostante l’età, tanto che ha cantato interamente l’Inno di Mameli insieme ai tanti che hanno voluto festeggiarla, alla classica domanda sulla ricetta per raggiungere un secolo di vita, ha risposto sicura: <Mi sono sempre fatta gli affari miei e non ho mai fatto male a nessuno>. Ha poi ricordato il marito, Americo Barbi, scomparso pochi mesi prima di compiere 102 anni.

Il sindaco ha donato a Giuseppa Gismondi, da tutti chiamata Pippina, una pergamena a ricordo della giornata e un mazzo di rose. Durante la festa, alla presenza di figli, nipoti, familiari e amici, alla centenaria è stato anche regalato l’atto di nascita originale da parte dello storico anagnino Tommaso Cecilia. Per l’occasione, la donna ha indossato la fascia tricolore del sindaco.

gismondi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, festa grande per i primi cento anni di Giuseppa Gismondi

FrosinoneToday è in caricamento