Martedì, 15 Giugno 2021
Anagni

Anagni, folle corsa tra carabinieri e ladri sulla A1

Sulla via Anticolana di Anagni, i militari del NORM della locale Compagnia, intimavano l’alt ad una autovettura che,  incurante dell’ordine,  faceva inversione di marcia tentando una fuga lungo l’autostrada A1 direzione Roma/Napoli.

Sulla via Anticolana di Anagni, i militari del NORM della locale Compagnia, intimavano l'alt ad una autovettura che, incurante dell'ordine, faceva inversione di marcia tentando una fuga lungo l'autostrada A1 direzione Roma/Napoli.

Il conducente e altre cinque persone che si trovavano a bordo dell'autovettura, vistesi braccate dai militari, decidevano di abbandonare il veicolo sulla corsia di sorpasso dandosi a precipitosa fuga a piedi nelle campagne circostanti. Uno dei militari dell'equipaggio del Nucleo Radiomobile, al fine di scongiurare incidenti stradali, si metteva alla guida dell'autovettura lasciata in mezzo alla corsia dell'autostrada per parcheggiarla in sicurezza. Le immediate ricerche poste in atto per rintracciare tutti gli occupanti del veicolo davano esito negativo. Atteso che all'interno dell'autovettura venivano rinvenuti arnesi atti allo scasso non è da escludere che le stesse persone avessero progettato la commissione di qualche furto nella zona;

ALTIPIANI DI ARCINAZZO, ALLONTANATA PERSONA STRANIERA CON FARE SOSPETTO

giornata di ieri in località Altipiani di Arcinazzo, i militari delle Stazione di Trevi nel Lazio, nel corso di servizi di controllo del territorio finalizzati al contrasto dei reati contro il patrimonio, intercettavano e controllavano un cittadino nigeriano domiciliato a Roma e già censito, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di abitazioni isolate di quel Centro. Ricorrendone i presupposti di legge, lo stesso veniva proposto per l'irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio con divieto di ritorno in quel Comune per anni tre;

FONTECHIARI, BECCATO 39ENNE DEL POSTO ALLA GUIDA IN ALTERAZIONE PSICOFISICA

Fontechiari, i militari del NORM della locale Compagnia di Sora, nel corso di servizio per il controllo del territorio, deferivano in stato di libertà per "guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti" un 39enne del posto. Lo stesso veniva sorpreso alla guida di autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica (positivo all'assunzione di "cannabis indica") accertata mediante esami clinici eseguiti presso l'Ospedale Civile di Sora. Il veicolo veniva sequestrato e la patente di guida ritirata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, folle corsa tra carabinieri e ladri sulla A1

FrosinoneToday è in caricamento