menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anagni, Giovedì29  Giornata della Trasparenza si celebra nella sala della Ragione

Il Comune di Anagni organizza la prima “Giornata della Trasparenza”, in programma giovedì 29 gennaio alle 17.30 nella Sala della Ragione.

Il Comune di Anagni organizza la prima "Giornata della Trasparenza", in programma giovedì 29 gennaio alle 17.30 nella Sala della Ragione.

L'iniziativa rientra nel più ampio Programma Triennale per l'Integrità e la Trasparenza e verterà sulle tematiche della trasparenza, della prevenzione della corruzione e delle misure per favorire la cultura della legalità nelle amministrazioni pubbliche.

I lavori saranno coordinati dal presidente del Consiglio comunale, avvocato Giuseppe Felli. Dopo il saluto del sindaco Fausto Bassetta, interverranno: La Dott.ssa Marina Saccoccia segretario generale del Comune di Anagni e responsabile della Trasparenza (Relazione introduttiva sulla normativa in materia di Trasparenza): dottor Vito Poli, Consigliere di Stato (Differenza tra "accesso agli atti" e "accesso civico"); dottor Andrea Baldanza, Consigliere della Corte dei Conti e Capo di gabinetto del presidente del Consiglio regionale del Lazio (Profili di responsabilità erariale in materia di informatizzazione della trasparenza); onorevole Mauro Buschini, presidente della Commissione Bilancio del Consiglio regionale del Lazio (Trasparenza e bilancio pubblico): dottor Fausto Bassetta, sindaco di Anagni (Trasparenza e Amministrazioni locali).

GIORNATA DELLA MEMORIA SARÀ SVOLTA IL 3 FEBBRAIO CON TESTIMONIANZE, LETTURE, FILMATI E MUSICA

L'orrore di Auschwitz non può essere dimenticato e deve rappresentare un punto fermo per riflettere sulle barbarie subìte, ma anche sulla forza di quanti reagirono alla violenza lottando contro ogni forma di discriminazione e odio razziale>. Sono parole del sindaco di Anagni, Fausto Bassetta, in occasione del Giorno della Memoria che ricorda il 27 gennaio 1945 quando le truppe sovietiche arrivarono ad Auschwitz scoprendo il campo di concentramento e liberando molti superstiti.

<A 70 anni da quel giorno - aggiunge il sindaco - abbiamo l'occasione, ancora una volta, per esaltare i valori di civiltà e umanità che sono alla base della nostra Carta costituzionale. Un messaggio diretto soprattutto alle nuove generazioni, che abbiamo il dovere di mettere in guardia da ogni forma di odio e intolleranza>.

Per ricordare questa tragedia, martedì 3 febbraio a partire dalle 9.30, nella Sala della Ragione si terrà una manifestazione patrocinata dal Comune di Anagni e realizzata dall'Istituto di Istruzione Superiore "Marconi" con testimonianze, riflessioni, letture, musica e filmati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento