Anagni Anagni

Anagni, il 4 aprile incontro con i sindaci per l'ospedale. Casapound invoca il diritto alla sanità

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Venerdì chiederemo ai sindaci l'obbligo di impegnarsi per richiedere l'apertura del pronto soccorso dell'ospedale di Anagni. Glielo diremo facendo capire come dovrebbero mettere al primo posto della loro azione

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: "Venerdì chiederemo ai sindaci l'obbligo di impegnarsi per richiedere l'apertura del pronto soccorso dell'ospedale di Anagni. Glielo diremo facendo capire come dovrebbero mettere al primo posto della loro azione amministrativa e politica, la lotta per non far perdere a 80000 persone il diritto alla sanità e ad avere servizi sanitaria adeguati.

Sappiamo bene però che molti sindaci rispondono ai loro referenti regionali e quindi, avendo paura forse di perdere qualche contributo, non vogliano porre in essere azioni adeguate.

Devono capire però che la politica dei partiti regionali e delle dinamiche romane deve essere respinta.

Ci risparmino la farsa dell'ultimo consiglio aperto, quando ci presero in giro, dicendo di voler riconsegnare la fascia. Non abbiamo bisogno di queste azioni buone per qualche titolo sul giornale come gli scioperi delle "merendine".

Purtroppo oggi il nostro diritto di avere un pronto soccorso è diventata una guerra da combattere contro la Regione e la dirigenza della ASL. Dicano i sindaci se la vogliono combattere oppure rifugiarsi dietro al politichese e ai tavoli di lavoro regionali, che non servono a nulla".

Casapound Anagni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, il 4 aprile incontro con i sindaci per l'ospedale. Casapound invoca il diritto alla sanità

FrosinoneToday è in caricamento