Giovedì, 28 Ottobre 2021
Anagni Anagni

Anagni, il Prefetto Zarrilli visità la città ed incontra il commissario Raio e il Vescovo Loppa (guarda le foto)

Il Prefetto della provincia di Frosinone  Emilia Zarrilli visita la città di Anagni e si immerge nella storia di questa città evidenziando qualche piccolo peccato delle amministrazioni precedenti.

Il Prefetto della provincia di Frosinone Emilia Zarrilli visita la città di Anagni e si immerge nella storia di questa città evidenziando qualche piccolo peccato delle amministrazioni precedenti.

Il comune, attualmente, è retto dal Commissario Prefettizzio dott.Ernesto Raio, che peraltro è già andato in pensione ma è stato pregato dal Prefetto di restare al suo posto ad Anagni fino alle nuove elezioni comunali del maggio prossimo, in compagnia del sub commissario Vincenzo Lisi.

Il Prefetto è stato accolto da tutte le rappresentanze militari della Città: Carabinieri, Guardia di Finanza, Corpo Forestale e Polizia Locale e ricevuto nella cosidetta sala gialla, dove ha chiesto lumi sul bellissimo stendardo comunale del cinquecento esposto ed ha chiesto da subito uno sponsor privato per il restauro, poi ha voluto salutare uno alla volta tutti i dipendenti comunali ha visitato la sala della Ragione si è affacciata alla loggia del banditore, poi a piedi ha raggiunto la vicina Cripta dedicata al Patrono San Magno dove ci sono affreschi per oltre 500 metri quadrati e dove almeno tre artisti, prima di Cavallini e Giotto, vi lavorarono. Poi la visita a Mons. Lorenzo Loppa vescovo della diocesi di Anagni-Alatri.

Prima di lasciare la sala comunale il Prefetto ha voluto incontrare la stampa, con la quale ha conversato ed ha evidenziato il fatto che il problema del lavoro, nella provincia di Frosinone è davvero molto sentito. Ha ribbadito la volontà di essere a disposizione di tutti i cittadini frusinati, invitando le istituzioni a fare da esempio, oggi che la politica è un pochino assente dai problemi della gente: "Il prefetto deve essere da incentivo". Poi ha parlato anche della Sanità che è un problema nazionale notevole ed ha annunciato che presto incontrerà il nuovo manager della ASL di Frosinone che spera si faccia carico del Pronto Soccorso di Frosinone, sin da subito. Un Prefetto che vuole essere dinamico e che è molto attento ai problemi dei sindaci e dei cittadini in generale.

Giancarlo Flavi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, il Prefetto Zarrilli visità la città ed incontra il commissario Raio e il Vescovo Loppa (guarda le foto)

FrosinoneToday è in caricamento