Anagni Anagni

Anagni, il sindaco Noto si dimette. Tra 20 giorni il commissario prefettizio.

Molto probabilmente la batosta di ieri in consiglio è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Sta di fatto che da questa mattina la città di Anagni non ha più il sindaco. Carlo Noto ha presentato in comune le sue dimissioni da sindaco ed...

Molto probabilmente la batosta di ieri in consiglio è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Sta di fatto che da questa mattina la città di Anagni non ha più il sindaco. Carlo Noto ha presentato in comune le sue dimissioni da sindaco ed ora, cosi come successo ad Artena qualche mese fa, ci sono 20 giorni di tempo in cui potrà esserci un ripensamento prima che arrivi il commissario Prefettizio. Finisce cosi prematuramente l'era Noto, 6 mesi prima della scadenza naturale e dopo che solo 24 ore prima era rimasto senza maggioranza in uno dei momenti principali della vita amministrativa di un comune ovvero l'approvazione del bilancio. Come si ricorderà Carlo Noto era stato eletto nel 2009 con una lista di centro destra. Il dottor Noto è medico e consulente del tribunale di Frosinone. Ora potrà tornare a svolgere la sua professione prima di decidere se tornare di nuovo in comune.

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, il sindaco Noto si dimette. Tra 20 giorni il commissario prefettizio.

FrosinoneToday è in caricamento