Valle Del SaccoToday

Anagni, in consiglio la delibera per la riorganizzazione del presidio Sanitario

Il presidente Giuseppe Felli ha convocato, per venerdì 1 luglio 2016, alle ore 18.00, il Consiglio comunale con all'ordine del giorno otto punti. Tra gli argomenti più attesi, l'approvazione di un'istanza di riconoscimento dello stato di emergenza...

Il presidente Giuseppe Felli ha convocato, per venerdì 1 luglio 2016, alle ore 18.00, il Consiglio comunale con all'ordine del giorno otto punti. Tra gli argomenti più attesi, l'approvazione di un'istanza di riconoscimento dello stato di emergenza socio-economico e sanitaria del territorio nord della provincia di Frosinone indirizzata al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, per chiedere la conseguente riorganizzazione del presidio sanitario di Anagni.

In tal senso si dovranno eprimere tutti gli altri Consigli comunali interessati (Paliano, Serrone, Piglio, Acuto, Fiuggi Sgurgola, Trevi nel Lazio, Filettino) che, tramite i rispettivi Sindaci, già ad aprile scorso hanno comunicato l'iniziativa al Ministero e Regione Lazio.

Il Consiglio, inoltre, dovrà esaminare il Regolamento per la tutela e il benessere degli animali che l'amministrazione comunale ha voluto redarre nell'ambito di una campagna di sensbilizzazione che ha registrato già microchippature gratuite per centinaia di cani e prevederà altre iniziative. Altri punti all'ordine del giorno sono: mutazione di destinazione d'uso delle terre di demanio civico – Depuratore Ponte Piano; approvazione progetto per “Adeguamento impianto di depurazione Ponte Piano” e adozione variante al Prg; delocalizzazione della aree vincolate a standard urbanistici (ditta Centro Costruzioni); approvazione regolamento comunale per lo svolgimento dei mercatini dell'hobbistica; istituzione diritti di istruttoria per i servizi di competenza dello sportello unico attività produttive (Suap) – Ufficio commercio e Polizia amministrativa; modifiche e integrazioni al regolamento per la concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari, patrocini e altri vantaggi economici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento