menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
prefetto

prefetto

Anagni, inaugurata la mostra all’interno del palazzo Bacchetti con il prefetto Zarrilli

Alla presenza del Prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli, ad Anagni questa mattina ha riaperto al pubblico il Salone degli Affreschi dello storico Palazzo Bacchetti dove è stata inaugurata la mostra sui documenti che riguardano la città nella...

Alla presenza del Prefetto di Frosinone, Emilia Zarrilli, ad Anagni questa mattina ha riaperto al pubblico il Salone degli Affreschi dello storico Palazzo Bacchetti dove è stata inaugurata la mostra sui documenti che riguardano la città nella prima guerra mondiale, curata dall'Istituto di storia e arte del Lazio meridionale e in collaborazione con la biblioteca comunale.

Il sindaco Fausto Bassetta, nel suo intervento, ha annunciato che Palazzo Bacchetti diventerà la sede di rappresentanza del Comune di Anagni al termine dei lavori in corso che restituirà alla città anche l'archivio storico e, parlando della mostra che potrà essere visitata fino a domenica prossima, ha evidenziato l'importanza della memoria storica soprattutto per le nuove generazioni.

Il Prefetto ha plaudito alle iniziative messe in atto dal Comune di Anagni, ringraziando l'amministrazione per quanto sta facendo a favore della cultura e della storia <che non va mai dimenticata e va trasmessa ai nostri figli>.

E' intervenuto anche il presidente dell'amministrazione provinciale Antonio Pompeo, sottolineando quanto sia importante dare spazio a iniziative del genere visto il patrimonio culturale che la Ciociaria offre.

Presenti all'inaugurazione il vice sindaco Marilena Ciprani, l'assessore Fabio Roiati, il comandante della Compagnia dei carabinieri Camillo Meo, il professore Gioacchino Giammaria dell'Isalm e il direttore della biblioteca comunale Alessandro Compagno.

Dopo l'apertura della mostra, il Prefetto si è recato al Comune insieme a una delegazione belga (presenti il Prefetto e il presidente della Provincia di Liegi) che in mattinata aveva visitato la Cattedrale, la sua cripta e Palazzo Bonifacio VIII.

prefetto2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento