Valle Del SaccoToday

Anagni, la mamma di un (ex) giovane lavoratore VDC scrive a Zingaretti

“Sfogliando i quotidiani locali, nei giorni scorsi, ho letto un'altra favola bella raccontata dai politici che dovrebbero rappresentarci, i fiori all'occhiello della politica ciociara, in relazione al protocollo d'intesa per la

“Sfogliando i quotidiani locali, nei giorni scorsi, ho letto un'altra favola bella raccontata dai politici che dovrebbero rappresentarci, i fiori all'occhiello della politica ciociara, in relazione al protocollo d'intesa per la

reindustrializzazione dell'ex area Videcon, siglata tra il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e il Presidente Asi Francesco De Angelis.

Ho deciso così di scrivere una lettera aperta, sperando di avere risposte alle domande alle quali come madre non ho mai avuto un riscontro che mi consentisse di comprendere perché, alla fine della fiera, mio figlio ed i suoi colleghi di lavoro sono stati lasciti soli.

Non voglio lavoro per mio figlio o per gli altri 154 ex dipendenti Videocon di Anagni. So bene che terminato il clamore mediatico prodotto dall'inizio della mobilità, non rappresentano più un' attrattiva per i discorsi dei politici, ma risposte.

A voi politici chiedo di rispondere agli interrogativi che la mia, come le altre famiglie coinvolte nel dramma della Videocon si pongono. E' vero, sono una casalinga, probabilmente poco colta ed incapace di comprendere i meccanismi politici ed è per questo che da cittadina chiedo di sapere:

  • fino a quando dovrò mantenere un figlio a cui è stato tolto il futuro e che all'età in cui io ed il padre avevamo una famiglia non può costruirne una sua
  • perché non è stato fatto un accordo che prevedesse la riassunzione dei lavoratori in mobilità dopo la riqualificazione del sito
  • come sono stati utilizzati i soldi stanziati dalla Comunità Europea per riqualificare gli operai al fine di reimmetterli nel mondo del lavoro
  • dove sono andati a finire i fondi pubblici di cui hanno beneficiato gli indiani che avevano rilevato il sito
  • perché sono stati organizzati corsi che non hanno alcun nesso con la professionalità degli operai a cui erano stati destinati
  • in ultimo perché solo parole e mai fatti?

Spero che qualcuno dei politici che leggerà questa lettera possa perdonare la mia ignoranza, la mia scarsa levatura sociale e darmi lumi Grazie” Geronimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Neve in Ciociaria, a Frosinone ed altri comuni chiuse le scuole lunedì 18

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Colleferro, passata l’euforia per Amazon e Leroy Merlin, arrivano i licenziamenti ed i dubbi sulla sostenibilità ambientale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento