menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
giornata trasparenza 1

giornata trasparenza 1

Anagni, la riduzione dei capi settori  assicura la trasparenza negli enti pubblici  

Si è svolta, giovedì pomeriggio nella Sala della Ragione, la prima Giornata della Trasparenza organizzata dall’ amministrazione comunale di Anagni.

Si è svolta, giovedì pomeriggio nella Sala della Ragione, la prima Giornata della Trasparenza organizzata dall' amministrazione comunale di Anagni.

I lavori sono stati coordinati dal presidente del Consiglio Giuseppe Felli e ha registrato gli interventi del sindaco Fausto Bassetta e di Marina Saccoccia, segretario generale e responsabile della Trasparenza del Comune di Anagni; Vito Poli, Consigliere di Stato; Andrea Baldanza, consigliere della Corte dei Conti; Mauro Buschini, consigliere regionale.

L'occasione è stata importante soprattutto per funzionari e dipendenti comunali, ai quali sono state illustrate tutte le normative in materia di trasparenza, parlando di accessibilità alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività della pubblica amministrazione, accesso agli atti e accesso civico, pubblicazione sui siti istituzionali di dati e percorsi decisionali, norme anticorruzione, controllo della spesa pubblica.

Ogni relatore ha illustrato il tema del convegno in base al proprio ruolo, mettendo in evidenza il progresso fatto in tema di trasparenza anche dal punto di vista legislativo permettendo agli amministratori pubblici di intercettare con maggiore incisività i bisogni del cittadino.

La prima Giornata della Trasparenza fa parte di un più ampio programma triennale per la trasparenza e l'integrità - che costituisce una specifica sezione del Piano triennale di prevenzione della corruzione - che la Giunta Bassetta ha approvato proprio giovedì scorso. Mettendo quindi in atto al Comune di Anagni tutte le misure previste dalla normativa, come la rotazione dei capi settori annunciata dalla dottoressa Saccoccia. Il sindaco Fausto Bassetta, concludendo i lavori, ha infatti ribadito l'impegno per un'amministrazione comunale sempre più trasparente e rispettosa delle norme anticorruzione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento