Valle Del SaccoToday

Anagni, operazione “notti sicure” anche a Ferentino, Paliano, Morolo e Piglio

Sette persone denunciate a piede libero, due segnalate alla prefettura per uso di sostanze stupefacenti due proposte per l’applicazione del foglio di via obbligatorio

Sette persone denunciate a piede libero, due segnalate alla prefettura per uso di sostanze stupefacenti due proposte per l’applicazione del foglio di via obbligatorio

Il personale della Compagnia di Anagni nel corso delle notti del 4 e 5 febbraio, ha eseguito un servizio di prevenzione e controllo del territorio che ha visto coinvolti i militari delle Stazioni dipendenti.

Nel corso del servizio, nei territori di Anagni, Ferentino, Paliano, Morolo e Piglio, venivano deferite in stato di libertà sette persone e due segnalate per detenzione di stupefacenti per uso personale non terapeutico,

I reati sono: furto aggravato in concorso, minaccia aggravata, inosservanza alla prescrizioni di cui al foglio di via obbligatorio , guida in stato di ebbrezza alcolica, e inosservanza agli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

In particolare:

  • in Ferentino, venivano denunciato due persone un 25 enne e la sua compagna 21 enne, sempre del luogo, in quanto si allacciavano abusivamente al contatore elettrico di un coinquilino.
  • in Paliano, venivano deferite due persone del posto un 40 enne ed un 41enne per inosservanza degli obblighi imposti dalla sorveglianza della pubblica sicurezza.
  • In Anagni veniva deferito per guida in stato di ebrezza alcolica un 26 enne perché trovato alla guida in stato di ebrezza alcolica;
  • in Morolo una 21 enne domiciliata a Roma, veniva deferita in stato di libertà in quanto nonostante destinataria del Foglio di via obbligatorio ritornava in quel Comune;
  • In Anagni un 46enne del posto, veniva denunciato per minaccia aggravata in quanto in evidente stato di alterazione psico fisica minacciava sua madre con un fucile ad aria compressa, che veniva sequestrato.
  • in Piglio venivano segnalate due persone all’Ufficio Territoriale del Governo di Frosinone in quanto trovati in possesso di grammi 0,4 e 0,5 di sostanza stupefacente del tipo “HASHISH”.
  • Inoltre, nell’ambito dello stesso contesto operativo venivano sottoposte a controllo numerose persone ed in Anagni, nei confronti di due di esse, gravate da numerosi pregiudizi di polizia, veniva avanzata proposta per l’applicazione della misura di sicurezza del rimpatrio con foglio di via obbligatorio in quanto non riusciva a giustificare la propria presenza nell’ambito della giurisdizione della Compagnia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento