Martedì, 26 Ottobre 2021
Anagni Paliano

Anagni-Paliano, il Luogotenente Marco Conetta va in pensione e viene sostituito dal Maresciallo Giovanni Leo

Il Luogotenente CONETTA Marco, lo scorso 11 novembre, dopo 36 anni di brillante ed onorata vita militare passata al servizio dell’Arma dei Carabinieri, è stato posto in congedo, lasciando il Comando dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia...

Il Luogotenente CONETTA Marco, lo scorso 11 novembre, dopo 36 anni di brillante ed onorata vita militare passata al servizio dell'Arma dei Carabinieri, è stato posto in congedo, lasciando il Comando dell'Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Anagni .

Nel corso della lunga carriera ha profuso ogni energia negli incarichi ricoperti, distinguendosi per le indubbie capacità professionali e per le elevate qualità morali.

Al Comando del reparto è subentrato il Maresciallo Aiutante Sostituto Ufficiale di Pubblica Sicurezza LEO Giovanni, originario della Campania, e proveniente da una lunga esperienza di Comando presso la Stazione Carabinieri di Paliano, dove ha "consumato" per oltre sedici anni la sua brillantissima carriera militare, facendosi apprezzare per l'umanità e nel contempo il giusto modo di agire nei confronti dei cittadini. Giovanni Leo, ha saputo bene inserirsi nel contesto palianese, e il suo trasferimento non è definitivo da Paliano, perché è andato a sostituire il Collega Conetta, andato in pensione, in un ruolo che comunque lo riporta ad interessarsi sempre anche di Paliano. Ad entrambe gli auguri di meritata pensione per il primo a Giovanni Leo, di chiudere la sua brillantissima carriera sempre in crescendo. A Paliano il comando della Caserma è andato al maresciallo Iovine in attesa di conoscere il nuovo comandante.

Ferentino,un giovane del luogo dagli arresti domiciliari al carcere

Ferentino i militari della locale Stazione, traevano in arresto un 26enne del luogo, in esecuzione di specifico ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Frosinone, in accoglimento delle dettagliate segnalazioni da parte dei carabinieri per reiterate violazioni degli obblighi connessi alla misura alternativa cui il predetto era sottoposto per espiazione pena. Dopo le formalità di rito, lo stesso, veniva associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni-Paliano, il Luogotenente Marco Conetta va in pensione e viene sostituito dal Maresciallo Giovanni Leo

FrosinoneToday è in caricamento