Valle Del SaccoToday

Anagni, Pilozzi e Bassetta illustrano gli emendamenti per i lavoratori della Marangoni e VDC

Nella Sala Gialla del Comune di Anagni, si è tenuta una conferenza stampa alla presenza del sindaco Fausto Bassetta e del deputato Nazzareno Pilozzi che ha illustrato le ultime misure a sostegno dei lavoratori con gli ammortizzatori sociali in...

Bassetta Sindaco

Nella Sala Gialla del Comune di Anagni, si è tenuta una conferenza stampa alla presenza del sindaco Fausto Bassetta e del deputato Nazzareno Pilozzi che ha illustrato le ultime misure a sostegno dei lavoratori con gli ammortizzatori sociali in scadenza e dei disoccupati.

Si tratta principalmente di due emendamenti. Il primo, di cui Pilozzi è firmatario, è stato approvato dalla Camera per la proroga della mobilità nelle aree di crisi industriale complessa (tra esse il territorio Frosinone-Anagni-Fiuggi). Un provvedimento che ora passa al Senato per l'approvazione definitiva e che riguarda centinaia di lavoratori, soprattutto provenienti dalla Marangoni e dalla ex Videocon di Anagni.

Pilozzi ha spiegato che il provvedimento - al quale hanno dato il loro contributo anche i senatori Francesco Scalia e Maria Spilabotte - interessa quanti sono in mobilità ordinaria o in deroga con scadenza 31 dicembre 2017, che la proroga sarà concessa per un anno e che risultato è stato possibile grazie al lavoro dei sindaci, dei sindacati, della Provincia e dei lavoratori nell'ambito di un percorso partito dal territorio. Si tratta di benefici che prima riguardavano solo i lavoratori in cassa integrazione.

Il secondo importante emendamento riguarda i disoccupati che prevede tirocini formativi per under 60 e over 60, rispettivamente nelle aziende e negli enti locali. Per le politiche attive del lavoro, nelle quali rientrano i provvedimenti approvati, sono stati sbloccate risorse per circa 20 milioni di euro. Ora, per rendere operative le misure, la Regione Lazio - che nel frattempo sta eseguendo una ricognizione per capire quante persone sono interessate - dovrà studiare progetti mirati e presentare i bandi per la partecipazione.

Una prima riunione, per lavorare sui provvedimenti, è già stata fissata dal presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo, per il prossimo 19 giugno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Fausto Bassetta ha accolto <con favore> quanto si sta facendo a sostegno chi è senza lavoro e ha assicurato <il suo impegno affinchè le misure illustrate da Pilozzi siano attuate correttamente e nel minor tempo possibile>.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento