menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Anagni, ragazzi del Liceo  a scuola di Stalking e bullismo

Anagni, ragazzi del Liceo  a scuola di Stalking e bullismo

Anagni, ragazzi del Liceo  a scuola di Stalking e bullismo

Nell’ambito delle iniziative connesse con il protocollo di intesa denominato “Contributi dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità” che il Comando Generale dell’Arma ha concordato con il Ministero dell’Istruzione, 

Nell'ambito delle iniziative connesse con il protocollo di intesa denominato "Contributi dell'Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità" che il Comando Generale dell'Arma ha concordato con il Ministero dell'Istruzione,

dell'Università e della Ricerca, questa mattina, il Comando Compagnia Carabinieri di Anagni, ha organizzato e svolto una conferenza agli studenti del Liceo paritario "Leoniano Mons. Luigi Belloli" di Anagni.

Nella circostanza, la Direttrice dell'Istituto Prof.ssa Anna MARSILI ha accolto e ringraziato il Comandante della Compagnia di Anagni, Cap. Meo, con una breve allocuzione che ha preceduto l'incontro nel corso del quale sono stati affrontati numerosi argomenti relativi all'organizzazione dell'Arma, nonché tematiche di interesse generale e d'attualità, quali lo spaccio, il consumo e gli effetti sulla salute delle sostanze stupefacenti, lo stalking ed il bullismo.

Gli studenti hanno vivacemente contribuito al dibattito formulando interessanti domande, nel corso delle quali è emersa la consapevolezza dei ragazzi circa la vicinanza, dell'Arma in particolare e delle Istituzioni in generale, a tutti i cittadini con speciale riguardo ai più giovani che, nell'occasione, sono stati sensibilizzati sul corretto utilizzo di internet e dei social network, argomento che ha molto appassionato i discenti.

Molti di essi hanno, inoltre, dimostrato di essere già a conoscenza delle enormi risorse in termini di conoscenze e, soprattutto, consigli utili ed informazioni di cui si può usufruire visitando il sito www.carabinieri.it.

CASSINO, RAGAZI DEL LICEO SCIENTIFICO HANNO PARLATO DI ALCOL, DROGA E BULLISMO

Questa mattina, presso il liceo Scientifico di Cassino, nell'ambito delle iniziative connesse al protocollo d'intesa tra l'Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell'Università e della Ricerca sulla "formazione della cultura della legalità", il Cap. Silvio De Luca, comandante della Compagnia di Cassino, ha tenuto un incontro didattico con gli studenti nel quale ha trattato i seguenti argomenti di interesse: rispetto delle regole per una civile convivenza, alcool, droga e bullismo.

L'attenzione dei 100 partecipanti circa, tutti di terza, è stata altissima e molte sono state le domande di approfondimento rivolte all'Ufficiale dagli studenti soprattutto sul fenomeno droga, chiedendo notizie sull'attuale situazione del cassinate ed in particolar modo sull'incremento dei servizi preventivi e repressivi delle forze dell'ordine per il contrasto nei confronti della predetta tipologia di reato. Nel contesto, inoltre, gli studenti, hanno apprezzato molto la vicinanza dell'Arma ai cittadini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento