Mercoledì, 19 Maggio 2021
Anagni

Anagni, Save Sardaro auspica il patto confederativo Pd-Psi anche per la sua città

Il dirigente provinciale del PD Vittorio Save Sardaro interviene sul dibattito del Patto Federativo PD-PSI rilanciato da De Angelis e ripreso da Schietroma in questi giorni. Spiega Save Sardaro:

Vittorio Save Sardaro

Il dirigente provinciale del PD Vittorio Save Sardaro interviene sul dibattito del Patto Federativo PD-PSI rilanciato da De Angelis e ripreso da Schietroma in questi giorni. Spiega Save Sardaro: "Ho molto apprezzato l'intervento di De Angelis che ha posto al centro del dibattito politico una piattaforma basata sull'organizzazione partitica che prosegue le positive esperienze del PD e del PSI nell'ultima campagna elettorale delle Europee ed in piena linea con il programma approvato all'ultimo congresso del PSE lo scorso 1° marzo a Roma.

Ho molto apprezzato anche le affermazioni di Schietroma, che ha giudicato molto condivisibile l'iniziativa di De Angelis per promuovere e calare il patto federativo PD-PSI comune per comune. Bene. Questa è la strada giusta. Condivido anche la prospettiva dell'alleanza in cui ciascun partito mantiene la propria organizzazione autonoma ma persegue le stesse progettualità, perchè questo impianto consente ai due partiti di lavorare in maniera più incisiva al perseguimento di obiettivi comuni.

Questo è quello che deve avvenire, in tutta la nostra provincia. A cominciare da Anagni, il comune più grande che è andato al voto nella provincia di Frosinone in questa ultima tornata elettorale e che ha visto PD e PSI, seppur uniti a sostegno dello stesso candidato a sindaco, su posizioni di differenziazione di lista che in futuro non dovranno e non potranno più esserci. Mi riferisco non solo alla preparazione della campagna elettorale delle amministrative ma soprattutto alle iniziative che Schietroma ha tenuto ad Anagni dopo il voto, in qualità di coordinatore delle liste civiche.

Noi vogliamo che la sinergia auspicata su tutto il territorio, porti ad una condivisione politico-amministrativa piena, in cui PD e PSI parlino, finalmente, con la stessa lingua e si esprimanpo con la stessa voce, in tutti i comuni della nostra provincia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anagni, Save Sardaro auspica il patto confederativo Pd-Psi anche per la sua città

FrosinoneToday è in caricamento