menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
prov strade paolo torroni

prov strade paolo torroni

Anagni, viabilità; la beffa da Piazza Gramsci

È stato accertato in maniera inequivocabile, che tra le strade oggetto di intervento con i fondi stanziati dall’amministrazione provinciale, neppure un chilometro è riferito ad Anagni. Una grossa fetta dei denari iscritti a bilancio sono andati a...

È stato accertato in maniera inequivocabile, che tra le strade oggetto di intervento con i fondi stanziati dall'amministrazione provinciale, neppure un chilometro è riferito ad Anagni.

Una grossa fetta dei denari iscritti a bilancio sono andati a Paliano, il cui sindaco è consigliere provinciale: effetti evidente di una spartizione politica. "La gestione e i risultati di questa storia rappresentano al meglio la mala-politica di interesse e spartizione che regna in Italia" sostiene Paolo Torroni di Forza Nuova, affatto disposto a tollerare il male della sua città. Proseguendo "la vicenda richiama alla mente la volontà del PD anagnino, di preferire il sindaco di Paliano al candidato di Anagni (Bondatti, ndr) che, al di là dell'appartenenza politica ben lontana da noi di FN, avrebbe potuto far meglio rispettare la città che amministra ora come consigliere comunale". Bondatti venne sacrificato sull'altare di una logica tutta da capire; insiste Torroni "Vedere il sindaco Bassetta seguire certi suoi colleghi senza minimamente opporsi, quando come sindaco di Anagni potrebbe pretendere ben altra considerazione, è avvilente. Evidentemente il suo partito sta disegnando una geografia del territorio che vede la città dei papi ancora succube dei vicini". Geronimo
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento