rotate-mobile
Anagni

Ariccia, 50 dipendenti COOP protestano per la chiusura di ben 4 punti vendita

Sono circa 50 i dipendenti COOP, su 80 che rischiano il posto di lavoro, che dal pomeriggio stanno protestando con un presidio, organizzato dai sindacati CGIL e CISL, presso la sede di In Grande nella zona industriale di Ariccia.

Sono circa 50 i dipendenti COOP, su 80 che rischiano il posto di lavoro, che dal pomeriggio stanno protestando con un presidio, organizzato dai sindacati CGIL e CISL, presso la sede di In Grande nella zona industriale di Ariccia.

Ai dipendenti di questa struttura si sono uniti quelli di Anagni, Ciampino e Tarquinia che a breve dovrebbero, purtroppo chiudere, e si sono incontrati oggi in quanto i vertici aziendali, si sono riuniti proprio qui nel pomeriggio per ratificare questa decisione. Verso le 16 la protesta si è accesa in quanto sono usciti i tre dirigenti aziendali ed i volumi degli slogan sono aumentati. Nel frattempo i rappresentanti sindacali hanno chiesto ed ottenuto un incontro con la proprietà per cercare di evitare in ogni modo questi licenziamenti. La trattativa va avanti ad oltranza mentre il presidio durerà fino alla chiusura del centro commerciale.

DF

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ariccia, 50 dipendenti COOP protestano per la chiusura di ben 4 punti vendita

FrosinoneToday è in caricamento