rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Anagni

Calcio, i Gori la dinastia dei fratelli calciatori. Dopo Mirko anche Alessandro sogna di giocare con il Frosinone

Alessandro Gori, giovane promessa del calcio; attaccante, nato il 4 gennaio del 1999 a Frosinone, ha già al suo attivo centinaia di gol. Fin da bambino, Alessandro ha vissuto la sua passione per il calcio, passione che i fratelli Gori

Alessandro Gori, giovane promessa del calcio; attaccante, nato il 4 gennaio del 1999 a Frosinone, ha già al suo attivo centinaia di gol. Fin da bambino, Alessandro ha vissuto la sua passione per il calcio, passione che i fratelli Gori

hanno nel dna. Il fratello Mirko è,infatti, un apprezzato calciatore; centrocampista del Frosinone, con i Canarini quest'anno è in serie A. Alessandro all'età di 4 anni ha iniziato a frequentare la Scuola Calcio di Tecchiena. Centravanti d'assalto per vocazione, ha giocato successivamente nella squadra di Piglio, per poi passare nelle file biancorosse dell'Anagni Calcio. Nella Città dei Papi ha disputato due campionati; quello appena concluso lo ha consacrato campione provinciale degli Allievi, e capocannoniere con 35 reti. Per dirla con gli esperti osservatori "la sua rapidità d'esecuzione e la velocità con la quale tiene palla e corre verso la porta, sbaraglia le difese avversarie, che non possono far altro che arrendersi davanti a tale potenza. Durante la partita i suoi interventi sono spettacolari, veloci; dimostra in ogni azione una spiccata dote di gioco, e abilità nel procurarsi occasioni d'attacco". Nonostante i continui dribbling, strepitosi il suo pressing ed il fiuto del gol, è sempre pronto davanti allo specchio della porta. Il suo sogno nel cassetto è quello di giocare con il fratello Mirko, ovviamente tra i campioni ciociari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, i Gori la dinastia dei fratelli calciatori. Dopo Mirko anche Alessandro sogna di giocare con il Frosinone

FrosinoneToday è in caricamento