Valle Del SaccoToday

Colleferro, inaugurata la mostra di Augusto Orestini dal sindaco Sanna

Bella ed interessante mostra di pittura è stata inaugurata, dal sindaco Pierluigi Sanna, presso la sala Aldo Ripari ( ex sala Konver) del pittore anagnino Agusto Orestini.

Colleferro Orestini 4

Bella ed interessante mostra di pittura è stata inaugurata, dal sindaco Pierluigi Sanna, presso la sala Aldo Ripari ( ex sala Konver) del pittore anagnino Agusto Orestini.

Augusto Orestini, nato ad Anagni nel 1950, ove vive e lavora, ha vissuto per molti anni anche a Colleferro. Ha compiuto gli studi artistici presso l’accademia di Belle arti di Roma ed è insegnante di educazione artistica. Ha tenuto mostre personali a Pesaro, Grosseto, Novara, Viterbo, e Cavaion ed a numerosi collezioni nonché ha partecipato anche alla X quadriennale d’arte di Roma.

Il sindaco Sanna ha avuto parole di incoraggiamento per questo artista, che è stato accolto con molta simpatia grazie alla sua arte figurativa, perché ha saputo cogliere momenti veri della vita contemporanea e l’ha fissata su tela con il suo olio cromatico. Una bella mostra che appaga l’occhio e che merita di essere visitata perché la sua figura ti fa pensare alla vita di come siamo e i quadri non catalogati lasciano all’immaginazione del visitatore il loro titolo. Un pittore cronista, per come ha saputo cogliere certe immagini che ha riprodotto nella sua semplicità ma importante linea artistica di cui l’artista che non ha copiato stili, ma ha un suo stile personale, propone alla critica e al pubblico.

Presentato in catalogo dal critico Antonio Leoni che ha scritto: “ Quando lo sguardo incontra un’opera dipinta da Orestini, non possiamo fare a meno di fermare il tempo dei nostri pensieri e delle nostre occupazioni perché restiamo rapiti anzitutto dall’armonia delle forme e dei colori delle sue figure. L’esperienza estatica- aggiunge Leoni- con questo artista comincia sempre così, dalla bellezza non solo delle figure umane ma degli animali e delle piante che egli ritratta spesso con un’ammirazione devota e rispettosa. Ecc...”.

Giancarlo Flavi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento