Anagni Ferentino

Ferentino, DASPO per un 69enne irrequieto alla gara di Basket contro la UPEA Orlandina

Ferentino, i militari della locale Stazione,  compagnia di Anagni, al termine di accertamenti, deferivano in stato di libertà un 69enne del luogo, il quale, nel corso dello svolgimento dell’incontro di basket tra il Ferentino e UPEA Orlandina,

Ferentino, i militari della locale Stazione, compagnia di Anagni, al termine di accertamenti, deferivano in stato di libertà un 69enne del luogo, il quale, nel corso dello svolgimento dell'incontro di basket tra il Ferentino e UPEA Orlandina, tenutosi lo scorso 1° febbraio all'interno del locale palazzetto dello sport, invadeva il parquet di gioco con l'intento di aggredire dei giocatori della squadra ospite.

L'immediato intervento dei militari in servizio di ordine pubblico faceva desistere il malintenzionato che immediatamente si allontanava facendo perdere le proprie tracce.

Lo stesso, veniva altresì segnalato alla Questura di Frosinone per l'applicazione del DASPO.

CEPRANO, ARESTATO UN CITTADINO DI SEZZE ( LT) PER TENTATO FURTO DENUNCIATI ANCHE DUE TUNISINI

Ceprano, i carabinieri della locale Stazione, compagnia di Pontecorvo, congiuntamente a quelli della Stazione di San Giovanni Incarico, traevano in arresto un 44enne di Sezze (LT) per "tentato furto aggravato".

Lo stesso, unitamente ad altri due complici, dopo aver tentato un furto all'interno di un locale stabilimento dismesso, si dava a precipitosa fuga a bordo della propria autovettura venendo però prontamente inseguito e bloccato dai militari operanti mentre i due complici riuscivano a far perdere le proprie tracce nella campagna circostante.

La successiva perquisizione personale e veicolare permetteva di rinvenire vari arnesi da scasso, sottoposti a sequestro.

L'arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Pontecorvo in attesa del rito direttissimo. Inoltre, gli stessi militari a conclusione di attività info-investigativa, deferivano in stato di libertà un 24enne ed un 26enne, entrambi cittadini tunisini, per "tentato furto aggravato", identificati quali complici del 44enne tratto in arresto la sera precedente.

ROCCASECCA, ARRESTATO UN 50ENNE RESIDENTE A MARINO (RM) PER VIOLENZA SESSUALE

Roccasecca, i militari della locale Stazione, in ottemperanza all'ordine di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Corte di Appello di Roma, traevano in arresto un 50enne residente a Marino (RM) per il reato di "violenza sessuale".

L'arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell'A.G..

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, DASPO per un 69enne irrequieto alla gara di Basket contro la UPEA Orlandina

FrosinoneToday è in caricamento