menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiuggi, malmena la madre che gli rifiuti i soldi e gli ruba  il tablet e il cellulare

I Carabinieri di Fiuggi hanno tratto in arresto un 21enne del luogo nella  flagranza di reato di rapina, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e danneggiamento.

I Carabinieri di Fiuggi hanno tratto in arresto un 21enne del luogo nella flagranza di reato di rapina, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e danneggiamento. Lo stesso, presentatosi presso l'abitazione della madre 50enne del luogo, al fine di farsi consegnare del denaro contante, dopo aver danneggiato alcuni suppellettili si scagliava contro la genitrice malmenandola.

Dopo essersi impossessato di un telefono cellulare, un tablet e del denaro contante al momento nelle disponibilità della signora tentava di darsi a precipitosa fuga ma è stato prontamente bloccato ed arrestato dai militari operanti giunti sul posto proprio mentre usciva dall'abitazione.

ANAGNI, DENUNCIATE DIVERSE PERSONE PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

I Carabiniri Compagnia di Anagni ha eseguito un servizio di controllo del territorio che ha visto coinvolti i militari delle Stazioni dipendenti e del Nucleo Operativo e Radiomobile.

Nel corso del dispositivo si è proceduto a:

- denunciare in stato di libertà una 29enne di Anagni per guida in stato di ebbrezza alcolica, guida senza patente, false dichiarazioni sulla propria identità e sostituzione di persona, in quanto a seguito di controllo alla circolazione stradale è stata trovata alla guida di autovettura in stato di ebbrezza alcolica ed al fine di evitare una ulteriore denuncia per guida senza patente perché mai conseguita forniva false generalità;

- denunciare in stato di libertà un 27enne residente a Ceccano per guida senza patente;

- denunciare in stato di libertà un 31enne, un 24enne ed un 25enne residenti rispettivamente in Anagni, Veroli e Ferentino, per guida in stato di ebrezza alcolica.

PALIANO- PIGLIO, SEGNALATI ALCUNI GIOVANI DEL POSTO

Nell'ambito del medesimo contesto operativo in Paliano, sono stati segnalati alla Prefettura di Frosinone quali assuntori di sostanze stupefacenti, un 23enne residente a Paliano ed una 24enne residente a Piglio, trovati in possesso rispettivamente di gr.0,596 di sostanza stupefacente del tipo marijuana nonché nr.43 semi di canapa indiana, mentre la 24enne di gr.0,70 della medesima sostanza stupefacente, il tutto sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento