rotate-mobile
Anagni

Frosinone, area di crisi incontro al mise. definito il cronoprogramma: a settembre lancio della call

Si è riunito oggi a Roma, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, il Gruppo di Coordinamento e Controllo per l’area di crisi complessa di Frosinone per analizzare e discutere la proposta di Piano di Riconversione e Riqualificazione...

Si è riunito oggi a Roma, presso la sede del Ministero dello Sviluppo Economico, il Gruppo di Coordinamento e Controllo per l'area di crisi complessa di Frosinone per analizzare e discutere la proposta di Piano di Riconversione e Riqualificazione industriale predisposto da Invitalia.

L'obiettivo, per il quale è stato predisposto uno specifico cronoprogramma di azione, è quello di lanciare la call per il prossimo mese di settembre, a cui seguirà come risultato finale quello della stipula dell'Accordo di Programma.

La definizione conclusiva del Piano di Riconversione e Riqualificazione industriale verrà completata in questo lasso di tempo, acquisendo sia specifici elementi al momento mancanti, sia i risultati di appositi tavoli di lavoro che definiranno competenze e tempistica.

La Provincia di Frosinone, componente del Gruppo di Lavoro e rappresentata dal Presidente Antonio Pompeo, ha portato all'attenzione del tavolo la necessità di dare priorità nel PRRI alla realizzazione di nuove infrastrutture per garantire attrattività e sviluppo per il sistema industriale locale e alla tutela ambientale, sia rispetto alla normativa del Sin Valle del Sacco, sia rispetto agli adempimenti per il rilascio delle specifiche autorizzazioni alle aziende.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, area di crisi incontro al mise. definito il cronoprogramma: a settembre lancio della call

FrosinoneToday è in caricamento