Valle Del SaccoToday

Frosinone, illustrate le modalità di finanziamento da 5 a 25 milioni tasso 1% alle imprese e nuovi soggetti Iva

Illustrato alla Camera di Commercio di Frosinone  il Fondo Regionale per il Microcredito e la Microfinanza, ossia erogazione di finanziamenti da 5 e 25 mila euro erogabili con una settimana da Fidimpresa Lazio con una disponibilità di 35 milioni...

Microcredito-2

Illustrato alla Camera di Commercio di Frosinone il Fondo Regionale per il Microcredito e la Microfinanza, ossia erogazione di finanziamenti da 5 e 25 mila euro erogabili con una settimana da Fidimpresa Lazio con una disponibilità di 35 milioni di Euro. Quindi prestiti a tasso agevolato, 1% alle microimprese costituende o costituite ai titolari di Partita Iva, con difficoltà di accesso al Credito Bancario.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Consigliere Regionale Mario Abbruzzese che ha dichiarato: “Noi abbiamo un obiettivo quello di informare meglio e contiamo con questi finanziamenti di dare una mano a 3.500 imprese per gente che supera i 40 anni, anche perché il posto fisso è una chimera , oggi, e dobbiamo premiare l’idea soprattutto dei soggetti attivi. Io sto facendo il mio dovere. I soldi sono quelli dei fondi Europei dal 2007 al 2013 che sono stati recuperati e che si devono dare ai residenti nel lazio, perché la classe politica degli ultimi 20 anni non ha programmato nulla”.

Nel corso della mattinata sono intervenuti il Consiglieri Provinciale Danilo Magliocchetti, che ha parlato di importante iniziativa finanziaria per coloro che ne possono usufruire.

Il Presidente di Fidimpresa Emilio Savoriti, la società che erogherà materialmente i fondi che si è messo a disposizione di quanti hanno bisogno; ma l’intervento tecnico è stato quello di Danilo Bracaglia che ha illustrato tutte le pecularietà per i quali ottenere i fondi e quindi i prestiti che possono essere erogati a coloro che hanno l’età inferiore ai 35 anni non compiuti o superiore ai 50 anni compiuti, soggetti che abbiano anche partecipato alle iniziative “Torno Subito, In Studio, Coworking e Lavoratori svantaggiati.

Le spese ammissibili Spese per la costituzione, per imprese non ancora costituite, spese di funzionamento, Investimenti, costo del personale per i primi sei mesi.

La caratteristiche del prestito agevolato sono: il finanziamento copre il 100% delle spese ammissibili ed è un mutuo chirografario con le seguenti caratteristiche. Importo Minimo 5.000, Importo Massimo 25.000, durata fino a 84 mesi, incluso l’eventuale preammortamento ( il primo anno si rimettono solamente gli interessi), al tasso dell 1% rimborso in rate costanti mensili con interessi di mora al 2% annui. Spese di istruttoria Zero. Commissioni Zero. Commissione anticipata Zero.

Il finanziamento è erogato su un apposito conto corrente vincolato intestato al beneficiario: l’80% dell’importo viene bloccato sul conto e sarà sbloccato di volta in volto per il pagamento delle somme ammesse, mentre il restante 20% può rimanere libero per esigenze di liquidità. Le spese sostenute devono essere comunque rendicontate. Non possono essere richieste, a sostegno del finanziamento, garanzie reali, patrimoniali finanziarie ne personali e non sono previste spese di istruttoria per il beneficiario il credito può essere richiesto a Fidimpresa lazio per frosinone con sede nel capoluogo Via Roma

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giancarlo Flavi foto di Filippo Rondinara

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento