Valle Del SaccoToday

Frosinone, partito il piano per la sicurezza stradale. As Anagni nell’autogril “fermati” due napoletani

Una pianificazione straordinaria dei servizi di Polizia Stradale ha interessato, in questo ultimo periodo, il territorio provinciale con l’obiettivo prioritario  di fornire maggiore sicurezza agli utenti della strada.

DSC_0014 gio

Una pianificazione straordinaria dei servizi di Polizia Stradale ha interessato, in questo ultimo periodo, il territorio provinciale con l’obiettivo prioritario di fornire maggiore sicurezza agli utenti della strada.

L’impegno profuso dagli operatori della Polstrada frusinate haconsentito raggiungimento di migliori standard di sicurezza e legalità attraverso il contrasto di condotte di guida pericolose.

Una campagna di prevenzione ha riguardatoil trasporto di persone,con particolare riguardo ai trasporti turistici.

I controlli della Polizia di Stato hanno interessato veicoli e rispettivi conducenti.

433 gli interventi richiesti dagli istituti scolastici della provincia, con i quali si è instaurato un proficuo rapporto di collaborazione.

272i servizi predisposti nei luoghi di partenza delle varie comitive scolastiche, con le pattuglie della Sezione di Polizia Stradale e dei Distaccamenti di Sora e Cassino, che hanno portato a rilevare 46infrazioni al Codice della Strada .

Particolare attenzione è stata, inoltre, rivolta ai servizi in abito stradale ed autostradale,in concomitanza con le giornate di intenso traffico connesse al succedersi delle varie festività primaverili.

Proprio nella giornata di ieri, una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Frosinone, dopo aver sottoposto ad alcoltest l’autista di un autobus ed aver rilevato il superamento dei limiti consentiti dalla legge, ha proceduto alla contestazione amministrativa di guida in stato di ebbrezza con la conseguente sospensione della patente di guida.

Nella stessa giornata,una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone A1, è intervenuta presso l’Area di Servizio LA MACCHIA Ovest, direzione Sud, per la segnalazione di furto di merce dall’Autogrill,commesso da due uomini fuggiti subito dopo a bordo di due furgoni con targhe tedesche.

L’attività di ricerca messa in atto con equipaggi della Polizia Stradale, ha consentito di rintracciare i due furgoni a bordo dei quali vi erano due campani rispettivamente di 28 e 26 anni.

All’interno dei mezzi gli agenti hanno rinvenuto diversa merce, della quale i due partenopei non hanno saputo dare contezza, corrispondente a quella in vendita presso l’Autogrill La Macchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Accompagnati negli Uffici della Sottosezione i due giovani sono stati denunciato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento