menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresti 1

Arresti 1

Frosinone, sequestrati beni provenienti dalla droga. Ad Anagni arrestato colui che riforniva l’Autogril

Nella mattinata di ieri, in Frosinone, i  Carabinieri del Reparto Operativo - Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sottoposizione alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di...

Nella mattinata di ieri, in Frosinone, i Carabinieri del Reparto Operativo - Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sottoposizione alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza nonché sequestro di beni patrimoniali ai fini della confisca, emesso dal Tribunale di Frosinone - Sezione Misure di Prevenzione, in particolare:

. ad una 35enne del luogo, è stata applicata la misura di prevenzione della "Sorveglianza Speciale di P.S." con obbligo di soggiorno nel comune di residenza nonché sequestrato un libretto nominativo postale;

. a carico di un 36enne, convivente della donna, è stato operato il sequestro di un'autovettura del valore di 5.000 euro.

Tale provvedimento è scaturito dal proseguo di un'attività d'indagine, denominata "Baby pusher", avviata dagli stessi militari nell'anno 2011 nei confronti di un'organizzazione criminale responsabile di associazione per delinquere finalizzata alla detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, coordinata dalla DDA di Roma e dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Frosinone.

L'ammontare complessivo dei beni posti sotto sequestro ed attualmente affidati in custodia giudiziale ammonta a 6.000 euro circa.

Gli stessi militari, nel pomeriggio di ieri, nell'ambito di un'attività investigativa finalizzata al contrasto dei reati contro il patrimonio, presso il deposito dell'Autogrill sito nel comune di Anagni, traevano in arresto per "concorso in furto aggravato - ricettazione ed omessa denuncia di arma comune da sparo" un 41enne del luogo. Contestualmente veniva deferito in stato di libertà un 41enne di Anagni quale complice dell'arrestato.

Gli accertamenti effettuati dal personale operante, consentivano di individuare all'interno di un autocarro condotto dall'arrestato, la presenza di prodotti alimentari vari asportati poco prima presso il deposito del predetto Autogrill. A seguito delle successive perquisizioni domiciliari eseguite a carico degli stessi, veniva rinvenuta altra merce risultata asportata sempre dallo stesso deposito.

In particolare, presso l'abitazione dell'arrestato veniva rinvenuta ulteriore merce alimentare per un valore di circa 40.000 euro nonché un fucile da caccia cal. 16 non denunciato, mentre presso l'abitazione del complice veniva rinvenuta merce alimentare del valore di circa 5.000 euro.

L'arrestato dopo le formalità di rito veniva ristretto presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento