Venerdì, 22 Ottobre 2021
Anagni Piglio

Gli attesi risultati del nostro Sondaggio. Battaglie all’ultimo voto a Paliano e Piglio. Nelle grandi città come Palestrina ed Artena in vantaggio i favoriti

Dopo tanta attesa oggi vi portiamo a conoscenza delle linee guida emerse nel nostro sondaggio iniziato nei primi giorni di aprile che ha avuto oltre 5500 votanti nei vari paesi delle zone  a sud di Roma che copriamo quotidianamente con le nostre...

Dopo tanta attesa oggi vi portiamo a conoscenza delle linee guida emerse nel nostro sondaggio iniziato nei primi giorni di aprile che ha avuto oltre 5500 votanti nei vari paesi delle zone a sud di Roma che copriamo quotidianamente con le nostre notizie. Questo nostro articolo è una semplice riflessione su quanto espresso dai nostri lettori e non vuole, in nessun modo, condizionare l'elettore che il 25 maggio si recherà alle urne per le elezioni Amministrative e per le Europee e per questo motivo daremo solo il numero dei votanti per paese e l'indicazione che ne è emersa senza entrare nello specifico dei numeri. Tra tutti questi voti non è mancato qualche simpaticone che ha rilasciato frasi ad effetto: "vanno bene tutti purchè non mi facciano abbatter la mia casa abusiva" oppure "topolino in topolandia".

Entriamo nel dettaglio dei vari paesi partendo dal Nord della Ciociaria.

Al Piglio su oltre 400 voti si delinea una battaglia serrata tra il sindaco uscente Cittadini e l'avvocato Mario Felli che lo segue a poca distanza.

A Paliano su un totale di oltre 800 voti Sturvi ed Alfieri viaggiano alla pari con Tommaso Cenciarelli subito dietro.

Ad Anagni su oltre 1000 voti il vantaggio della coalizione che sostiene l'avvocato Natalia è abbastanza considerevole.

Venendo alla Provincia di Roma

A Genazzano su 400 voti il sindaco uscente Fabio Ascenzi sta avendo una grande consenso ma anche la lista di Cremona è su buoni livelli

A Cave su 600 voti lo squadrone di Lupi viaggia a gonfie vele ma Boccuccia si difende bene.

A Palestrina su circa 1000 voti la forte coalizione di De Angelis ha un buon vantaggio sulle altre tra le quali emerge quella di Rotondi.

A San Vito su 150 voti è lotta all'ultimo voto tra i due Pasquali; Franco e Maurizio.

Nell'area Lepina molto interessanti i dati di Artena dove il Dott. Felicetto Angelini su oltre 800 voti che ci sono giunti ha un buon vantaggio su De Castris, ma qui il candidato dei 5 stelle Mele si difende bene.

A Carpineto, su 250 voti, la coalizione di Battisti viaggia spedita.

Nelle piccole Gavignano e Gorga in vantaggio le liste dei sindaci uscenti Sinibaldi e Cipriani, mentre a Segni su 250 voti è in leggero vantaggio la Iannucci.

Dan. Flav.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli attesi risultati del nostro Sondaggio. Battaglie all’ultimo voto a Paliano e Piglio. Nelle grandi città come Palestrina ed Artena in vantaggio i favoriti

FrosinoneToday è in caricamento