Giovedì, 28 Ottobre 2021
Anagni Anagni

Legge di stabilità, Abbruzzese (pdl/fi): piccolo passo in avanti per la crescita economica

"Ridare ossigeno alle imprese, diminuire il costo del lavoro e premiare le aziende che assumo a tempo indeterminato. Questa può essere la strada giusta per ritornare a crescere dal punto di vista economico.

"Ridare ossigeno alle imprese, diminuire il costo del lavoro e premiare le aziende che assumo a tempo indeterminato. Questa può essere la strada giusta per ritornare a crescere dal punto di vista economico. La legge di stabilità appena approvata rappresenta un piccolissimo passo in avanti che deve però essere completato da opportuni e specifici interventi in materia".Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese, vice presidente della Commissione Sviluppo economico, lavoro e PMI a margine della recente approvazione della legge di stabilità varata ieri dal Consiglio dei ministri.

" La Legge di Stabilità prevede 14,6 miliardi di euro di sgravi fiscali per il prossimo triennio; di questi ne beneficeranno per 5,6 miliardi le imprese, per 5 miliardi i lavoratori e per un miliardo l'edilizia. Nella fattispecie sono stati previsti sgravi fiscali per il 2014 pari a 3,7 miliardi di euro, di cui 2,5 per il cuneo fiscale. Ora toccherà al Parlamento decidere come ripartire il beneficio tra i lavoratori. L'idea, però, è di destinare 1,5 miliardi per ridurre l'Irpef per le fasce medio-basse, 40 milioni per ridurre l'Irap sulla quota lavoro ed un ultimo miliardo per alleviare i contributi sociali sulle imprese.

Inoltre è stato stanziato un finanziamento di 7 milioni di euro di platfond che potranno ricevere le imprese come incentivo per trasformare i contratti a tempo determinato ad indeterminato.

Sul fronte della Cassa Integrazione è stato deciso il rifinanziamento degli ammortizzatori in deroga per il 2014 per un importo pari a 600 milioni di euro. Il fondo per la Social Card, invece, è aumentato di 250 milioni di euro per il prossimo anno.

Sono interventi questi che sicuramente avranno un effetto positivo anche sulla Provincia di Frosinone, che danno seguito ai provvedimenti che già sono stati espressi nell'accordo di programma per l'area di lavoro Frosinone - Anagni e che rappresentano soltanto un inizio per l'inversione di rotta che spero ci sarà da qui a breve.

Per quanto concerne la cig però è necessario sottolineare che sta diventando l'unica fonte di reddito x migliaia di famiglie e lavoratori estromessi dalle proprie aziende. Gli ammortizzatori sociali devono essere un provvedimento temporaneo di sostegno al reddito, da noi stanno divetando, invece, una costante e anche l'unica fonte

Da menzionare anche gli sgravi fiscali di cui potranno beneficiare chi decide di avviare dei lavori di ristrutturazione. 1 miliardo di euro di sconti sono previsti dalla manovra. Vista la crisi dell'edilizia sicuramente questo provvedimento potrà risollevare le sorti di un settore molto importante per la nostra economia". Ha concluso Abbruzzese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge di stabilità, Abbruzzese (pdl/fi): piccolo passo in avanti per la crescita economica

FrosinoneToday è in caricamento