Domenica, 17 Ottobre 2021
Anagni

Morolo, Treno Italo in avaria. I dettagli del piano di emergenza per gli oltre 400 passeggeri

Verso le ore 9.40 di mercoledì 7 giugno tra la Sgurgola e Morolo e  nelle campagne di Anagni  si blocca, per un’avaria, con principio d’incendio,  un treno partito da Napoli e diretto a Venezia.

Verso le ore 9.40 di mercoledì 7 giugno tra la Sgurgola e Morolo e nelle campagne di Anagni si blocca, per un'avaria, con principio d'incendio, un treno partito da Napoli e diretto a Venezia.

Anagni treno fermo in alto

Il caldo intenso e la mancanza di aria condizionata del convoglio ha creato numerosi disagi ai 400 passeggeri, che sono stati prontamente soccorsi con distribuzione di bottigliette di acqua consegnate direttamente da personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Frosinone e messe a disposizione dal bar della Stazione del Capoluogo.

Sul posto è giunto anche personale della Squadra Volante coordinato dal dirigente dr. Giuseppe Di Franco che si è attivato, in collaborazione con le altre Forze dell'Ordine a gestire la criticità, in considerazione del fatto che la località non era facilmente raggiungibile dai mezzi di soccorso.

Il dispositivo di emergenza, a cui hanno partecipato Vigili del Fuoco, Protezione Civile, personale sanitario con ambulanze,ha visto anche l'intervento dell'elisoccorso dell'Ospedale di Latina allertatoin attesa dell'arrivo del treno sostitutivo.

Dopo il trasbordo, i passeggeri sono ripartiti alle ore 15.00.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morolo, Treno Italo in avaria. I dettagli del piano di emergenza per gli oltre 400 passeggeri

FrosinoneToday è in caricamento