Valle Del SaccoToday

Regione, Tavolo tecnico incendio ex Videocon, Buschini: “I dati di Arpa non evidenziano sforamenti”

Si è tenuto questa mattina, presso la sede della Regione Lazio in via Veccia a Frosinone, il tavolo tecnico convocato dall’Assessore Regionale Mauro Buschini sull’incendio che, lo scorso 4 febbraio, ha colpito il sito industriale ex Videocon di...

Tavolo tecnico Videocon

Si è tenuto questa mattina, presso la sede della Regione Lazio in via Veccia a Frosinone, il tavolo tecnico convocato dall’Assessore Regionale Mauro Buschini sull’incendio che, lo scorso 4 febbraio, ha colpito il sito industriale ex Videocon di Anagni.

Presenti al tavolo presieduto dall’Assessore Buschini c’erano il consigliere regionale Marino Fardelli, Maurizio Bondatti consigliere provinciale di Frosinone, il sindaco di Anagni Fausto Bassetta, Roberto Sozzi per Arpa Lazio, Giovanni Rezoagli per i Vigili del Fuoco, Massimiliano Ricci Direttore consorzio Asi Frosinone e Giancarlo Pizzutelli in rappresentanza della Asl di Frosinone. Presente anche un componente della segreteria del consigliere regionale Daniela Bianchi.

Dopo l’introduzione dell’Assessore all’Ambiente Buschini e un giro di tavolo dove sono intervenuti tutti i presenti, è stato l’Ing. Sozzi di Arpa Lazio a relazionare in base ai livelli di concentrazione degli inquinanti rilevati nelle postazioni in prossimità dell’incendio, ovvero le centraline di monitoraggio di Ferentino, Anagni, Colleferro Oberdan, Colleferro Europa e Alatri.

“Dalle concentrazioni rilevate – ha spiegato Sozzi - non si osservano sostanziali variazioni legate all’evento in nessuno degli inquinanti rilevati nelle stazioni localizzate in prossimità dell’evento”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Arpa e Asl – ha spiegato Buschini – svolgeranno altri approfondimenti sui terreni perché vogliamo avere l’assoluta certezza che questo incendio non abbia in alcun modo avuto un impatto ambientale sul territorio interessato. I dati che Arpa ci ha mostrato questa mattina non evidenziano sforamenti e questo è certamente un fattore positivo. Credo, però, che approfondire ulteriormente i controlli rappresenti un segnale di attenzione al territorio anche per dare certezza ad amministratori, cittadini ed enti interessati. Videocon è il simbolo della crisi che ha attraversato la nostra provincia: ora dobbiamo premere ancor di più sull’acceleratore, e a tal proposito lunedì si insedierà il tavolo in Regione per velocizzare e approfondire la situazione inerente le procedure di vendita, perché l’obiettivo è trasformare quello che come detto ha rappresentato il simbolo della crisi a simbolo di una grande ripresa della provincia di Frosinone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento