Martedì, 19 Ottobre 2021
Anagni Sora

Serrone, denunciato un uomo che consumava corrente eletrica direttamente dall’Enel senza contatore

Serrone, i militari della Stazione di Piglio , compagnia di Anagni,  unitamente a personale dell’ENEL, a seguito di una verifica, deferivano in Stato di Libertà un 62enne

Serrone, i militari della Stazione di Piglio , compagnia di Anagni, unitamente a personale dell'ENEL, a seguito di una verifica, deferivano in Stato di Libertà un 62enne

residente nel Comune di Serrone poiché resosi responsabile del reato di "furto aggravato" . La verifica permetteva di accertare che l'uomo, aveva allacciato la propria utenza elettrica direttamente sulla linea ENEL, bypassando il contatore.

COMPAGNIA DI PONTECORVO,

Arce, i militari della locale Stazione, Compagnia di Pontecorvo , nel corso di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato a prevenire la commissione dei reati in genere, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., una 51enne del luogo poiché resasi responsabile del reato di "rifiuto dell'accertamento dello stato di ebbrezza". La donna, controllata alla guida della propria autovettura in stato di manifesta alterazione psicofisica, si rifiutava di sottoporsi all'accertamento dello stato di ebbrezza.

Nel medesimo contesto operativo, inoltre, gli veniva ritirato il documento di guida mentre, il veicolo, veniva posto sotto il vincolo del sequestro amministrativo.

COMPAGNIA DI SORA

Sora , i militari del N.O.R.M.- Aliquota Radiomobile, nell'ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, segnalava alla Prefettura di Frosinone, un giovane poiché resosi responsabile di "detenzione illecita di sostanza stupefacente per uso personale". Lo stesso, a seguito di un controllo, veniva trovato in possesso di grammi 0,6 di sostanza stupefacente del tipo "marijuana". La sostanza stupefacente rinvenuta, veniva posta sotto il vincolo del sequestro.

Sora, i militari della locale Stazione, a seguito di specifica attività info-investigativa, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., una 40enne, residente nel sorano poiché resasi responsabile del reato di " furto aggravato".

La donna, nella serata di ieri 19 luglio 2013, asportava dall'abitazione dell'ex fidanzato nr. 2 telefonini( del valore di euro 700.00 circa) i quali venivano rinvenuti questa mattina, a seguito di perquisizione veicolare eseguita nei confronti della predetta. Nel medesimo contesto, i cellulari venivano restituiti all' avente diritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serrone, denunciato un uomo che consumava corrente eletrica direttamente dall’Enel senza contatore

FrosinoneToday è in caricamento