Valle Del SaccoToday

Artena, brucia il monte Patrarqua e la cenere arriva fino al centro storico

Un’altra giornata difficile per gli abitanti della cittadina lepina costretti a vivere da giorni con gli incendi in diverse zone del territorio comunale

Non ne vuole proprio sapere di terminare questo agosto di incendi e distruzione del verde ad Artena. Gli abitanti del paese dei monti lepini da giorni sono costretti a convivere oltre che con le alte temperature anche con le fiamme degli incendi che stanno divorando boschi e vegetazioni in diverse zone dell’ampio territorio che arriva fino ai confini con la provincia di Latina.

L'incendio in zona Foresta

Ad andare a fuoco quest’oggi verso l’ora di pranzo è la zona della Foresta e del monte Patrarqua con la cenere e ed il forte odore acro di fumo che è arrivato anche nella abitazioni del centro storico. Al lavoro da diverse ore sul posto i vigili del fuoco e diverse squadre dei volontari della protezione civile

Le parole dell'Assessore Scaccia

"Nel primissimo pomeriggio di ieri un nuovo incendio ha colpito le nostre montagne e i nostri boschi – commenta l’assessore con delega all’ambiente del comune di Artena Carlo Scaccia – Spero che la stagione degli incendi sia finita ma soprattutto che, se si dovesse verificare di nuovo, vengano presi i responsabili di questi gesti infami che, con le loro azioni criminali, mettono a rischio la vita delle persone e devastano il nostro prezioso patrimonio boschivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento