Domenica, 1 Agosto 2021
Artena

Artena, spaccio in pieno centro. Preso con oltre 100 dosi di hashish

L’uomo originario di Lariano era appena uscito dagli arresti domiciliari

Ancora un arresto per spaccio ad Artena dopo i maxi sequestri delle settimane scorse. I militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Colleferro, agli ordini del Tenente Ettore Pagnano, nella giornata di mercoledì hanno arrestato un 42enne italiano, originario di Lariano, disoccupato e con precedenti, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In giro per il centro storico

I Carabinieri dell’aliquota radiomobile hanno notato il soggetto aggirarsi a piedi nel centro di Artena e al normale controllo da parte dei militari è apparso subito nervoso. Nelle sue tasche alcune dosi di hashish pronte per essere spacciate.  La successiva perquisizione scattata nella sua abitazione ha consentito di sequestrare un etto della stessa sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e 150 euro in piccoli tagli, ritenuti provento della sua attività illecita.

Appena uscito dai domiciliari

L’uomo, che aveva finito di scontare la misura degli arresti domiciliari nel novembre dello scorso anno per analogo reato, è stato portato in caserma e, successivamente, posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.  All’esito del rito direttissimo, l’attività dei Carabinieri è stata convalidata in attesa di giudizio definitivo. Le analisi della sostanza stupefacente hanno rilevato un forte principio attivo e dalla droga sequestrata si sarebbero potute ricavare 114 dosi destinate alla piazza artenese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artena, spaccio in pieno centro. Preso con oltre 100 dosi di hashish

FrosinoneToday è in caricamento