Artena

Castelli Romani, continua a perseguitare la ex. Arrestato 43enne di Artena

I Carabinieri, su segnalazione di un vicino di casa della donna, lo hanno sorpreso in stato di forte agitazione sotto casa

I Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno arrestato in flagranza di reato un 43enne di Artena con l’accusa di atti persecutori ai danni della sua ex compagna. Lo stalker, sebbene fosse già gravato dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla donna, continuava nella sua condotta vessatoria, cercando di ottenere dalla vittima un incontro chiarificatore attraverso continui ed insistenti SMS e telefonate dal contenuto ingiurioso e gravemente minaccioso.

La segnalazione

I Carabinieri, su segnalazione di un vicino di casa della donna, hanno sorpreso il 43enne, in stato di forte agitazione sotto casa della sua ex, deciso più che mai ad incontrarla nuovamente. Per il 43enne sono scattate le manette ai polsi. Ora si trova nel carcere di Velletri, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelli Romani, continua a perseguitare la ex. Arrestato 43enne di Artena

FrosinoneToday è in caricamento