Valle Del Sacco

Informazioni riservate in cambio di escort un colleferrino al centro dello scandalo “calcettopoli”

Una telefonata in cui si parla e si fa esplicito riferimento alla compagna di una “donna bella ed anche intelligente” che ha portato alla lettera di dimissioni del presidente della divisione Calcio a 5

Un’intercettazione telefonica resa di pubblico dominio dal primo sito sportivo italiano, dalla gazzetta dello sport, che ha portato alle dimissioni da Presidente della divisione Calcio a 5 della LND Andrea Montemurro, il noto manager colleferrino da sempre attivo in questo settore e presidente, in passato, di prestigiose squadre che hanno giocato nelle massime serie.

Il contenuto della telefonata

In questa telefonata Montemurro, secondo quanto riportato dalla gazzetta dello sport, anticipò al presidente di una squadra l’esclusione del Maritime Augusta e quest’ultimo per ringraziarlo del “favore” gli avrebbe promesso una ragazza “carina e pure intelligente”. Nel mondo del Calcio a 5 ogni anno si registrano delle defezioni quasi sempre per motivi economici.

Montemurro al telefono con questo presidente dice: "Ecco, ti volevo confermare: il Maritime a casa. Non ha pagato - specifica Montemurro - la Covisod lo ha escluso". Il presidente risponde "Devo ricambiare in quel modo - dice senza pensarci due volte -, fai l’estate e poi ti faccio quel regalo". Montemurro replica a questo punto. "Bravo, bravo", gli dice. E l’altro aggiunge, per rassicurarlo: "Carina, carina, poi quando la vedi mi dirai se è carina ed è pure intelligente". Montemurro è convinto: "E dai, come no". "Così te passi qualche weekend sereno pure da ‘ste parti". "Benissimo", sigilla Montemurro.

Le indagini della procura federale

Sulla vicenda sta indagando la procura federale, intanto nelle ore scorse sono arrivate le dimissioni da presidente del Calcio a 5 italiano di Montemurro che avrebbe anche ammesso di: “aver commesso una leggerezza”

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Informazioni riservate in cambio di escort un colleferrino al centro dello scandalo “calcettopoli”

FrosinoneToday è in caricamento