Valle Del SaccoToday

Carpineto, domenica la XVII edizione del Premio Biennale Letterario dei Monti Lepini

Domenica 2 ottobre, presso il salone della Scuola Media Don Cesare Ionta di Segni, si svolgerà la cerimonia di premiazione del XVII° Premio Biennale Letterario dei Monti Lepini.

carpineto-cultura

Domenica 2 ottobre, presso il salone della Scuola Media Don Cesare Ionta di Segni, si svolgerà la cerimonia di premiazione del XVII° Premio Biennale Letterario dei Monti Lepini.

Tra i vincitori, per la sezione scuole, ci saranno l'Istituto Comprensivo e la Scuola Paritaria Leone XIII di Carpineto Romano mentre, per la poesia in lingua edita, con la raccolta Frammenti, ci saràFederica Carella. “E' un orgoglio per il nostro territorio poter avere tre protagonisti nel prestigioso Premio Biennale Letterario dei Monti Lepini” afferma il Sindaco di Carpineto Romano, Matteo Battisti “Mi complimento con tutti gli alunni dell'Istituto Comprensivo e della Scuola Paritaria che hanno realizzato un lavoro eccellente, grazie anche alla supervisione del professor Stefano Gelsomini,sui profughi valsuganotti ospitati nel nostro paese durante la “Grande Guerra”. Un plauso va anche alla scrittrice e poetessa Federica Carella che negli ultimi anni si è fatta apprezzare per i suoi scritti vincendo anche altri lodevoli premi tra cui il Premio Quasimodo con la poesia “Bacio”.

Il lavoro svolto dalle Scuole di Carpineto Romano, con il coordinamento e aiuto del prof. Stefano Gelsomini e Nicoletta Macali, è il libro – raccolta intitolato “Cetto, chisti sò comme nnu!”. Il progetto racconta la storia di 90 valsuganotti che, dal 1916 al 1919, vissero a Carpineto Romano. Della loro permanenza rimane traccia nelle molte lettere e documenti conservati nell'Archivio Storico e nei registri anagrafici di Carpineto Romano. “Nelle lettere emerge la mancanza di generi di prima necessità, non affluivano grano e farina. Abbiamo anche scoperto l'utilizzo delle ortiche per cucinare, da noi non si usavano o l’introduzione delle pantofole di pezza”, ha spiegato il professor Gelsomini, ricordando che i profughi a Carpineto hanno lasciato un segno tangibile “Un ponte in ferro che collega due quartieri.” Come 3° classificata, nella sezione poesia in lingua edita, sarà presente la poetessa e scrittrice di Carpineto Romano, Federica Carella. “Sono veramente felice!” ha dichiarato la scrittrice “Ringrazio Maria Teresa Lambiase, Federico Giampaolo e il Comune di Carpineto Romano per avere contribuito alla realizzazione di “Frammenti”. Nonostante i numerosi premi e apprezzamenti ricevuti, il mio unico intento è quello di poter emozionare coloro che hanno il piacere e l'interesse di leggere i miei scritti. Il mia speranza è quella di poter continuare a farlo, anche negli anni a seguire.”

“ Sono molto soddisfatta per la vittoria dei nostri concittadini” conclude l'Assessore alla Cultura, Noemi Campagna “Nonostante la numerosa partecipazione, siamo riusciti a rappresentare il nostro territorio. L'augurio è quello di vedere, anche nelle prossime edizioni, persone di Carpineto partecipare al Premio Biennale Letterario e, magari, vederli vincere di nuovo.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La giuria, presieduta dal Presidente dell’Associazione Artisti Lepini Dr. Piero Cascioli, è costituita da persone impegnate soprattutto in campo letterario e giornalistico che hanno espresso i loro giudizi con piena obiettività: il Prof. Italo Campagna, storico, scrittore, docente; Dott. Roberto Campagna, scrittore e giornalista; Dott.ssa Annalisa Ciccotti, responsabile della Biblioteca Comunale di Segni; Prof.ssa Daniela Ionta, docente di lettere e storia; Prof.ssa Fernanda Spigone, scrittrice, giornalista, docente. A presenziare la cerimonia ci saranno, tra gli altri, il sindaco di Segni Maria Assunta Boccardelli, il sindaco di Carpineto Romano Matteo Battisti, il sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna, l’On. Renzo Carella, il Direttore del giornale “Cronache Cittadine” Gianluca Cardillo, il Presidente del Comitato dei Soci della Banca di Credito Cooperativo di Roma Giuseppe Raviglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento