rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Valle Del Sacco

Gorga – Carpineto in pochi minuti. Ecco la strada che apre ad un nuovo futuro

Una strada da terminare che accorcerebbe le distanze tra i due stupendi centri dei monti Lepini da 25 a soli 4 km

Da Gorga a Carpineto Romano le due perle dei Monti Lepini ricche di storia, cultura e panorami mozzafiato in pochi minuti invece che l’attuale oltre mezzora con la macchina. Non è un sogno ma è un qualcosa di concreto grazie ad una strada di soli 4 Km, rispetto agli attuali 25, che già esiste e che nelle ore scorse ha visto il sopralluogo dei sindaci Cacciotti e Lepri per cercare di capire come completare l’ultimo km che manca.

“Questa mattina con l’amico Sindaco di Gorga Andrea Lepri – ha scritto sui social Stefano Cacciotti - abbiamo effettuato un sopralluogo sulla storica strada “pedemontana” Gorga-Carpineto: una strada provinciale lunga appena 4 km (dal versante gorgano già oggi percorribile con il pick-up per 2,5 km) alla quale manca “solo” 1 km per essere completata e congiungere le nostre due comunità. Per far capire il potenziale di questa strada, considerate che dal punto della foto ci siamo incamminati a piedi per una decina di minuti (il chilometro mancante) sbucando a Valle Cisterna, già territorio di Carpineto Romano.

Di questo vecchio progetto se ne parla dagli anni ‘90 ma, per un motivo o per un altro, nel tempo non si è mai concretizzato. Il fatto è che con Gorga noi condividiamo già molto: le scuole con l’Istituto Comprensivo Leone XIII, la gestione dei servizi sociali attraverso il Piano di Zona, il servizio di gestione dei rifiuti con Minerva, gli agenti di Polizia Locale, i funzionari comunali. Abbattere a 4 km l’attuale distanza che ora è di 25 km, potrebbe consentirci in futuro di condividere molti altri servizi e attività che, a causa del costante decremento demografico, purtroppo rischieremmo alla lunga di perdere: parlo ad esempio delle scuole medie, piuttosto che dei medici di base, gli ambulatori o le attività commerciali più in generale.

È per questo che abbiamo intenzione di tornare a lavorare su questo progetto coinvolgendo ovviamente anche la Città Metropolitana (che ha la competenza sulla strada) e la Regione Lazio soprattutto in vista della nuova programmazione 2021-2027. Un progetto sicuramente ambizioso ma che potrebbe rappresentare un’importante opportunità per le nostre due comunità”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorga – Carpineto in pochi minuti. Ecco la strada che apre ad un nuovo futuro

FrosinoneToday è in caricamento