menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
democratici_per_carpineto

democratici_per_carpineto

Carpineto, i democratici tracciano un bilancio delle attività svolte nel 2015 continua l’impegno per lo sviluppo e la crescita della nostra comunita’.

“I Democratici per Carpineto” vogliono fare il punto sull’operato dell’Amministrazione Comunale nel 2015 appena concluso. Molte le attività messe in campo in questo anno, anche se ci troviamo in un periodo molto particolare per i Comuni dovuto...

"I Democratici per Carpineto" vogliono fare il punto sull'operato dell'Amministrazione Comunale nel 2015 appena concluso. Molte le attività messe in campo in questo anno, anche se ci troviamo in un periodo molto particolare per i Comuni dovuto soprattutto alla scarsa disponibilità di risorse e la continua diminuzione dei trasferimenti statali agli enti locali. Nonostante questo, siamo riusciti, però, a destinare nuove risorse per il miglioramento dei servizi sociali, per l'innovazione tecnologica, per la realizzazione di opere pubbliche e per il rifacimento e la manutenzione di strade e scuole. Abbiamo messo in moto un meccanismo per cercare di rispondere alle esigenze di trasparenza e modernità, con l'utilizzo dei processi web. Abbiamo agito cercando di rispettare la tempistica, anche se questo non è sempre possibile, soprattutto quando c'è l'interazione di vari soggetti pubblici. Il nostro impegno è stato quello del mantenimento della qualità dei servizi sociali, educativi e culturali. La realizzazione di un significativo piano degli investimenti per la cura e la manutenzione del territorio e per contribuire alla ripresa economica. Accanto a ciò è stata attuata una riduzione della spesa, evitando i tagli lineari e avviando un opera di razionalizzazione. Le rette delle tariffe dei servizi offerti dal Comune sono rimaste invariate.

OPERE PUBBLICHE

Le opere pubbliche rappresentano un asse strategico d'investimento per la promozione della ripresa economica e dello sviluppo. Nel 2015 sono stati programmati e realizzati una serie di interventi volti soprattutto alla valorizzazione del territorio ed alla conservazione del patrimonio comunale. Gli interventi hanno riguardato la rete viaria, le strutture scolastiche, l'illuminazione pubblica, i parchi ed i giardini ed il patrimonio. Per alcune opere sono state reperite le risorse finanziarie necessarie, mentre per altre sono state specifiche richieste presso gli enti territoriali sovraordinati per un auspicato sostegno economico.

Tra le opere più significative si segnalano:

  • l'estensione dell'intervento di consolidamento del costone roccioso in corrispondenza del versante sottostante il Palazzo Aldobrandini (opera finanziata ed in corso d'appalto a cura della Regione Lazio);
  • Eliminazione barriere architettoniche Palazzo Aldobrandini (Ascensore esterno) e di parte del Centro Storico
  • i lavori di Manutenzione straordinaria lungo via Giacomo Matteotti e relativi sottoservizi;
  • i lavori di ristrutturazione ed adeguamento del complesso sportivo;
  • la manutenzione straordinaria Museo del territorio e della città "La Reggia dei Volsci"
  • la manutenzione straordinaria del Centro Culturale San Nicola, sede della mostra permanente "I cimeli di Leone XIII"
  • la messa in sicurezza, ammodernamento degli impianti, la ristrutturazione e manutenzione della Scuola Materna ed Elementare Leone XIII
  • l'adeguamento degli spazi comunali utilizzati come Aree Mercatali
  • la riqualificazione del Belvedere di via Giacomo Matteotti
  • la sistemazione e il completamento del Centro Centro Studi "Leone XIII"
  • l'avvio dei lavori del Piano integrato del Centro Storico
  • la Riqualificazione del Centro Storico (PRO.V.I.S)
  • il recupero e risanamento di abitazioni del centro Storico (Facciate)
  • il collegamento tra largo Monti Lepini e via Matteotti
  • il restauro della Chiesa di S. Pietro
  • Iniziati i lavori dell'impianto di depurazione e della rete di collettamento afferente

SOCIALE Il nostro obiettivo è quello della "Città solidale", basato sull'equità sociale, sullo sviluppo dei servizi sociali, sull'attenzione alle famiglie in difficoltà, sullo sviluppo locale socialmente sostenibile. Con grande soddisfazione il Comune di Carpineto è di nuovo capofila del distretto socio sanitario e gestirà il piano di zona per i servizi sociali. Questo rappresenta una conferma della qualità del lavoro svolto in questi anni dalla nostra Amministrazione Comunale. I principali servizi gestiti nell'ambito del piano di zona sono:

  • Servizio sociale professionale
  • Segretariato sociale
  • Osservatorio sociale distrettuale
  • Centro diurno
  • Assistenza domiciliare integrata
  • Assistenza educativo domiciliare
  • Inserimenti lavorativi
  • Servizio disabili gravi L. 162
  • Piano distrettuale per la tossicodipendenza
  • Progetti per favorire l'integrazione degli immigrati

Confermato e potenziato il servizio di asilo nido comunale per bambini fino a 3 anni.

Il servizio sociale comunale, ha assicurato l'assistenza economica alle famiglie in difficoltà. Attivati i voucher lavorativi per le persone in difficoltà che hanno perso il lavoro. Potenziate le attività del poliambulatorio presente nel territorio. Adesione ai progetti regionali rivolti al mondo giovanile come Garanzia Giovani e il Servizio Civile Nazionale. Interventi a sostegno del Centro Anziani. Politiche dell'associazionismo sociale.

CULTURA

Un lato che non sempre occupa le prime pagine dei giornali è la cultura, che riteniamo strategica, l'impegno è stato rivolto alla valorizzazione e promozione e organizzazione delle numerose manifestazioni che attirano visitatori: Il Pallio della Carriera, La festa della montagna, Nero Carpineto sagra del tartufo nero pregiato di Carpineto, la sagra della Callarosta, il festival della Complessità, il Lepini B. Fest, il festival degli artisti di strada "busker festival", il festival internazionale del folklore, Fabula, Notte di S. Lorenzo, Carpineto jazz fest, la notte del saltarello, la rassegna dei concerti al chiostro, LepinArt le iniziative del Natale. Molte attività svolte al museo La Reggia dei Volsci come corsi, manifestazioni e notevole è stato il flusso di visitatori nel 2015 al sistema museale di Carpineto inoltre è stato attivato il servizio di guide attraverso un progetto con le associazioni di promozione del territorio.

Come Democratici per Carpineto vogliamo esprimere la nostra soddisfazione per le numerose attività portate avanti e risultati raggiunti dall'Amministrazione Comunale nel 2015. Dal lavoro svolto emerge la nostra volontà di continuare a puntare sul valore delle nostre forze presenti sul territorio, sul volontariato, promuovendo la cultura, il turismo, la sostenibilità dell'azione rivolta verso l'economia; il rigore nel rispetto dei conti, che sa però mostrare anche il suo lato umano nella difesa del più debole

Un ringraziamento al Sindaco, alla giunta e ai consiglieri delegati che hanno lavorato insieme alla struttura e alle varie associazioni e enti per dare una risposta ai cittadini di Carpineto. Pensiamo che il lavoro svolto in questo anno appena terminato sia importante per dare un futuro migliore alla nostra comunità.

IL SINDACO RINGRAZIA L'ASSESSORE NOEMI CAMPAGNA E QUANTI SI SONO IMPEGNATI PER IL NATALE

Un sentito ringraziamento per la splendida riuscita degli eventi del Natale a Carpineto. Il programma è stato un esempio di ottimo livello artistico e culturale, di perfetta organizzazione ma soprattutto una splendida dimostrazione di entusiasmo condiviso tra tutte le Associazioni, le scuole e la Parrocchia del nostro paese. Vedere alcuni luoghi storici di Carpineto pulsare di iniziative di grande qualità, è stato uno spettacolo rigenerante. Un ringraziamento all'Assessore alle Politiche Culturali Noemi Campagna per il lavoro svolto per organizzare tutte le manifestazioni e al Parroco Don Fabio per la sua grande disponibilità e collaborazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento