Valle Del SaccoToday

Carpineto Romano, il 1 luglio Mr. Easy incontra Lion D & Raphael: live showcase e dancehall da urlo

Nemmeno il tempo di metabolizzare l’ultima dancehall, con Tonino Lampadread, che subito si riparte con un’altra. Stagione estiva, quindi, che si apre, come si soul dire, con i botti. A Carpineto Romano - ribattezzata la piccola Kingston - sarà in...

Lion

Nemmeno il tempo di metabolizzare l’ultima dancehall, con Tonino Lampadread, che subito si riparte con un’altra. Stagione estiva, quindi, che si apre, come si soul dire, con i botti. A Carpineto Romano - ribattezzata la piccola Kingston - sarà in scena un nuovo ed esplosivo evento reggae.

La location questa volta sarà all’aperto e gli ospiti tantissimi. L’organizzatore (e selector) nemmeno a dirlo, è Andrea Cacciotti, in arte Mr. Easy. Questa volta ci farà scatenare in compagnia di numerosi selector: Lion D & Raphael, Bizzari Sound, Pakkia Crew, Astarbene e un live tutto al femminile con Hi Shine Ladies Reggae Band. Un palcoche vedrà esibire un mix di artisti nazionali e internazionali. Ma andiamo con ordine. Lion D, la voce reggae italiana più talentuosa, ha registrato il suo ultimo disco interamente in Giamaica sotto la produzione artistica del cantante e produttore internazionale Alborosie. Sta ricevendo grandissimo successo in Europa (Francia, Germania, Spagna) ma anche negli Stati Uniti, dove, nel 2012 e nel 2013, si è esibito in un tour di successo. Raphael, papà nigeriano e mamma ligure, inizia il suo percorso nel 2002. Negli anni colleziona numerose apparizioni in altrettanti numerosi festival. Registra un album a Kingston, in Giamaica, “To the Foundation”registrato presso il leggendario Tuff Gong Studio e “Changes” registrato e mixato al Dub the Demon Studio di Madaski degli Africa Unite. Nel 2014 con l’album “Mind Vs Hearth” si esibisce in più di 150 concerti, tra Europa e Sud America. Bizzarri Sound nasce nel 2004 dall’idea di Nick e Vasco di portare la musica reggae a Modena. Vantano numerose collaborazioni con artisti giamaicani: Antony B, SylfordWalker, Michael Rose, Jah Mason e Abyssinians. I Bizzarri Sound continuano a proporre nei loro dj set il meglio delle novità del reggae e della dancehall giamaicana, inserendo, nelle loro selezioni, anche musica del mondo hip hop. Pakkia Crew, già ospiti a Carpineto, è un sound romano che nasce nel 2007. La caratteristica di Pakkia Crew è il calore e l’hype che esprime in ogni suo show. Dal 2010 si impegnano a promuovere e produrre concerti e dancehall nel tempio del reggae italiano, il Cs Intifada. Hanno collaborato con artisti del calibro di: Shaggy, Damian Marley, Sizzla, Alpha Blondy, Capleton e molti altri. Astarbene è un programma radiofonico dedicato al reggae e alle sue derivazioni. Si propone come punto di riferimento per le massive romana, facendosi portavoce del fenomeno a 360 gradi. Le Hi Shine è una formazione composta esclusivamente da donne. Nel 2006 partecipano al RototomSunsplash. A condividere con loro il più importante palcoscenico europeo per il suono giamaicano c’è la leggenda vivente del reggae africano: Alpha Blondy. Suonano al fianco di mostri sacri come Black Uhuru, Derrick Morgan e KenBoothe. Insomma, il palco sarà un continuo alternarsi di musica, passione e competenze tecniche. Ricordiamo, quindi, che l’appuntamento è fissato a venerdì 1 luglio, Contrada Scarangi S.N.C, Carpineto Romano. Start ore 20.00 con buon cibo e bevande, il tutto immerso nel verde dei Monti Lepini, fino alle prime luci dell’alba.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Damiano Ricci

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento